app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Dongying esplora l’utilizzo del terreno salino-alcalino

Luglio 22, 2022

DONGYING, Cina, 22 luglio 2022 /PRNewswire/ — Relazione del ChinaDaily:

La provincia dello Shandong, nella Cina orientale, sta intensificando gli sforzi per realizzare un Area di sperimentazione industriale agricola ad alta tecnologia nel Delta del Fiume Giallo, un nuovo e replicabile modello di utilizzo completo dei terreni salino-alcalini con popolazione rurale, in modo da contribuire alla modernizzazione delle aree agricole e rurali che sorgono su questo tipo di terreni.

L’area dimostrativa della città di Dongying, approvata dal Consiglio di Stato nel 2015, è la seconda area industriale agricola ad alto contenuto tecnologico a livello nazionale. Ha un’estensione di 350km2, di cui oltre l’80% è composto da terreno salino-alcalino. A causa dell’elevato contenuto di sale nel suolo, la crescita di vegetazione indigena nel Delta del Fiume Giallo è stata in passato quasi nulla, ad eccezione di alcune specie di flora adatte ai terreni salino-alcalini.

Ora, questa città ha compiuto grandi progressi nell’uso estensivo del suolo salino-alcalino, coltivando colture resistenti al sale nell’area dimostrativa, che aumenteranno notevolmente la produttività del suolo nella regione.

“Il miglioramento e l’utilizzo del terreno salino-alcalino è un progetto a lungo termine”, ha dichiarato il Dott. Luo Shouyu, funzionario del Centro Nazionale per l’Innovazione Tecnologica e l’Utilizzo Estensivo dei Terreni Salino-Alcalini.

Secondo il Dott. Luo, negli ultimi anni sono stati sviluppati metodi per coltivare e sviluppare i terreni salino-alcalini. Ad esempio, invece di trattare il terreno stesso, sono state selezionate varietà di piante resistenti al sale, capaci di adattarsi al terreno salino-alcalino. Con le moderne tecnologie, l’area ha coltivato trentasette nuove varietà di piante resistenti al sale, tra cui quinoa, erba medica, avena e triticale.

In collaborazione con vari istituti di ricerca, nell’area sono state costruite cinque piattaforme pilota di ricerca e sviluppo, relative all’impiego di macchine agricole intelligenti, alla produzione di sementi per terreni salino-alcalini, alla biotecnologia e all’osservazione dell’ecosistema del suolo salino-alcalino. Fino a questo momento, ospita 116 gruppi di esperti appartenenti a 56 istituti di ricerca scientifica.

Per sostenere ulteriormente lo sviluppo di alta qualità dell’area dimostrativa, l’amministrazione provinciale dello Shandong ha recentemente emesso una linea guida.

Secondo la linea guida, lo Shandong prevede di costruire una serie di piattaforme di innovazione scientifico-tecnologica, simili al Centro Nazionale per l’Utilizzo Estensivo dei Terreni Salino-Alcalini, dando il via ad una serie di grandi progetti scientifico-tecnologici cacaci di attrarre risorse di alto livello nella regione.

Inoltre, la città di Dongying accelererà la promozione e l’espansione di industrie specializzate nella ricerca e nello sviluppo dei terreni salino-alcalini, contribuendo così agli sforzi dello Shandong per la costruzione di una provincia agricola moderna e prolifera.

 

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl