app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Kaspersky: i criminali informatici prosciugano il portafoglio dei fan di Stranger Things

Luglio 20, 2022

(Adnkronos) – Milano, 20 luglio 2022. All’inizio di luglio è uscita la quarta stagione di una delle serie più attese, Stranger Things che, nonostante una pausa di tre anni dovuta a ritardi legati alla pandemia, ha conquistato ancora una volta la vetta delle classifiche di streaming. Purtroppo, il desiderio dei fan più accaniti di vedere i nuovi episodi il prima possibile è stato attivamente sfruttato dai truffatori. Infatti, i ricercatori di Kaspersky hanno trovato numerosi esempi di e-mail di spam e pagine di phishing progettate per rubare il denaro e le informazioni personali dei fan.

Anche se i nuovi episodi sono già stati rilasciati, i fan non sono ancora al sicuro, perché non tutti scelgono di guardare la serie tramite la piattaforma ufficiale. Quando gli utenti si rifiutano di pagare un abbonamento a un servizio di streaming e scelgono di guardare un film o uno spettacolo su una pagina illegale, spesso si ritrovano a pagare un prezzo più alto di quello risparmiato: la perdita delle informazioni personali e dei dati della carta.

Approfittando dell’interesse suscitato da questa popolare serie, alcuni criminali informatici hanno offerto agli utenti la possibilità di “guardare i nuovi episodi a solo 1 dollaro”. Per accedere a questa offerta è stato chiesto di registrare un nuovo account e di inserire il proprio indirizzo e i dati bancari. In seguito, dopo aver inserito le informazioni, i truffatori hanno prosciugato i portafogli delle vittime, senza che queste potessero accedere alla nuova stagione della loro serie preferita.

Gli esperti di Kaspersky hanno rilevato e-mail di spam che sfruttano la popolarità di Stranger Things. Questo tipo di email viene usato per vendere prodotti di dubbia qualità e viene diffuso attraverso email promozionali senza il consenso del destinatario. Ad esempio, in una delle e-mail di spam è stata data agli utenti la possibilità di acquistare magliette relative alla nuova stagione di Stranger Things, con grafiche in edizione limitata. Inoltre, il sito supportava tutte le lingue e tutte le valute per il pagamento. Non è detto che si tratti necessariamente di una pagina di phishing, ma il fatto che gli annunci di questi prodotti siano stati promossi tramite spam e che il dominio stesso sia stato creato solo di recente, fa sorgere dei sospetti sulla sicurezza di queste pagine.

“Il finale della quarta stagione è stato una montagna russa per molti spettatori, me compresa, in quanto fan della serie. Tuttavia, il finale doloroso e impegnativo non ha fatto altro che alimentare il desiderio dei fan di saperne di più, aumentando l’entusiasmo per la quinta stagione di Stranger Things. Come sappiamo, quando c’è un forte interesse da parte del pubblico, i truffatori cercheranno sempre di approfittarne. Possiamo quindi aspettarci che i criminali informatici comincino presto a sfruttare attivamente la popolarità di quest’ultima stagione. Il pericolo per gli utenti è quindi elevato, ecco perché i fan devono fare attenzione: cercare di risparmiare sull’abbonamento a un servizio di streaming può far perdere molto più di quanto si potrebbe mai risparmiare,” ha commentato Olga Svistunova, Security Expert di Kaspersky.

Per evitare di essere vittima di truffe, Kaspersky consiglia agli utenti di:

• Evitare i link che promettono visioni anticipate di film o serie TV. Se si hanno dei dubbi sull’autenticità dei contenuti, è importante verificare la piattaforma ufficiale.

• Controllare l’autenticità del sito web prima di inserire i propri dati personali e utilizzare solo pagine web ufficiali e affidabili per guardare o scaricare film. Controllare due volte i format delleURL e lo spelling dei nomi delle aziende.

• Prestare attenzione alle estensioni dei file che state scaricando. Un file video non avrà mai un’estensione .exe o .msi.

• Adottare una soluzione di sicurezza affidabile, come Kaspersky Security Cloud, che identifichi gli allegati dannosi e blocchi i siti di phishing.

Informazioni su Kaspersky

Kaspersky è un’azienda di sicurezza informatica e digital privacy che opera a livello globale fondata nel 1997. La profonda competenza di Kaspersky in materia di threat intelligence e sicurezza si trasforma costantemente in soluzioni e servizi innovativi per proteggere le aziende, le infrastrutture critiche, i governi e gli utenti di tutto il mondo. L’ampio portfolio di soluzioni di sicurezza dell’azienda include la protezione degli Endpoint leader di settore e una serie di soluzioni e servizi specializzati per combattere le minacce digitali sofisticate e in continua evoluzione. Più di 400 milioni di utenti sono protetti dalle tecnologie di Kaspersky e aiutiamo 240.000 clienti aziendali a proteggere ciò che è per loro più importante. Per ulteriori informazioni: https://www.kaspersky.it/

Seguici su:

https://twitter.com/KasperskyLabIT

http://www.facebook.com/kasperskylabitalia

https://www.linkedin.com/company/kaspersky-lab-italia

https://www.instagram.com/kasperskylabitalia/

https://t.me/KasperskyItalia

Contatto di redazione:

Noesis

kaspersky@noesis.net

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl