app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

NNF – No Name Finance: “La piattaforma digitale che raccoglie servizi professionali digitali innovati, abilitando trasformazioni significative ad ogni livello di business”

Giugno 17, 2022

(Roma 17 0giugno 2022) – La soluzione che connette aziende, utenti e dati in un unico ecosistema per lo sviluppo di una supply chain intelligente e di un nuovo mercato perfettamente integrato con quello tradizionale

La piattaforma digitale NNF – No Name Finance nasce da una intuizione di Rita Farnitano e Michele Collini che, conoscendo la reale e contemporanea necessità di connettere aziende, utenti e dati in un ecosistema, hanno generato un modello di business dove startup e PMI innovative hanno l’opportunità di fruire di uno spazio per operare a livello globale.

“Il business attuale, in piena era di Digital Transformation richiede innovazione continua, ciò significa ridisegnare i processi, introdurre automazione, ma anche sviluppare nuovi prodotti e servizi digitali, il tutto accompagnato necessariamente da un percorso di change management”, esordisce Rita Farnitano, Consulente di Comunicazione Digitale. “La nostra soluzione integra servizi professionali digitali innovati, abilitando trasformazioni significative ad ogni livello di business, riprodotte da interfacce semplificate ed integrate. Un network federato e cooperativo in cui tutti gli operatori coinvolti possono monetizzare la disponibilità di informazioni sui potenziali match, ovvero le occasioni per completare e arricchire, con la propria offerta, quella degli altri partner della piattaforma. Promuoviamo lo sviluppo di una supply chain intelligente, funzionale ed agile, mediante soluzioni digitali ampiamente collaudate, integrate con tecnologie innovative quali IoT, Analytics, Blockchain e Intelligenza Artificiale. Ci avvaliamo della collaborazione con rinomati Partner e Associazioni – prosegue Farnitano – punti di riferimento nel settore della Digital Transformation, per mettere in atto soluzioni efficaci, in linea con le reali esigenze del mercato. Siamo partiti nei primi giorni di maggio, presentando la nostra piattaforma a importanti realtà dell’imprenditoria nazionale che, percependone la potenzialità e l’elevato livello anche in termini di Cyber Security, hanno aderito al progetto”.

La piattaforma di servizi NNF è inoltre implementata da un sistema di pagamenti che permetterà le transazioni dirette anche tramite modalità cripto.

“Di fatto, quindi, si crea un nuovo mercato, perfettamente integrato con quello tradizionale, nel quale le tecnologie digitali diventano il principale abilitatore di nuovi modelli di generazione dei ricavi”, aggiunge Michele Collini, Digital Business Advisor e Responsabile del Comitato Tecnico Scientifico. “Modelli accessibili non solo ai colossi della Platform economy, ma anche alle startup e alle PMI innovative, più dinamiche e intraprendenti, che hanno compreso l’importanza di operare all’interno di ‘ecosistemi’ che coinvolgano l’azienda stessa, i suoi partner commerciali, i circuiti di pagamento, l’analisi dei rischi, magari anche le utility, le telco, i retailer e, soprattutto, i clienti. Il modello assicura una scalabilità rapida del business, utile per sostenere in modo efficace le strategie di internazionalizzazione – aggiunge Collini – l’effetto “rete”, poi, potenzia le opportunità di vendita, grazie alla possibilità di gestire in modo integrato tutti i processi di comunicazione, condivisione delle opportunità di business e conoscenza approfondita del cliente.

Intendiamo posizionarci offrendo un servizio di eccellenze italiane che, oggi, punta principalmente su 5 contenuti altamente innovativi: il job matching alimentato da intelligenza artificiale; la rimozione di contenuti lesivi online; un sistema alternativo e green di virtualizzazione (che permette di migliorare la scalabilità e i carichi di lavoro, usando al contempo un minor numero di server, una quantità di energia elettrica ridotta, generando così un risparmio sui costi di gestione). Ancora, NNF si basa su un’infrastruttura di cloud storage tramite end-to-end encryption VPN che protegge dati e applicazioni ovunque si trovino, evitando costose interruzioni delle attività aziendali e per soddisfare i requisiti di conformità. Non ultimo, un Contact Center alimentato da Intelligenza Artificiale finalizzato a ottimizzare la Customer Experience e migliorare l’operatività degli agenti”.

Lavorare su questi cinque contenuti è una mission professionale seria e impegnativa ma premiante per le aziende che offrono opportunità e ricercano soluzioni innovative nell’attuale mercato statico, monopolizzato da top player che, da oggi, avranno un concorrente in più.

Contatti:

mc@michelecollini.com

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl