app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

QS rivela le migliori città del mondo per gli studenti

Giugno 29, 2022

– LONDRA, 29 giugno 2022 /PRNewswire/ — QS Quacquarelli Symonds, analista globali della formazione universitaria e manageriale, ha pubblicato oggi la decima edizione della classifica QS Best Student Cities, che consente agli studenti di confrontare 140 città studentesche, incluse 30 new-entry.

Londra mantiene il suo status di migliore città studentesca del mondo per la quarta edizione consecutiva. Monaco (2° =) condivide la medaglia d’argento con Seoul (2° =). Zurigo (4°) e Melbourne (5°) entrano nella top-5, mentre Edimburgo (10°) si unisce alla top-10.

Le uniche due città italiane in classifica, Roma (74°) e Milano (48°) perdono terreno.

QS classifica le città con una popolazione di almeno 250.000 abitanti e con almeno due università presenti nel QS World University Rankings. La classifica include le opinioni sia di futuri studenti, sia di alumni/ex studenti. In oltre 98.000 hanno partecipato al sondaggio di QS, e le loro opinioni contribuiscono a determinare l’indice di Desiderabilità di una città (studenti potenziali) e l’indice Voce/Opinioni degli Studenti (ex studenti).

2023 QS Best Student Cities 2023 – Top 20

Tra parentesi la classifica dello scorso anno

© QS Quacquarelli Symonds TopUniversities.com 2004-2022.Tutti i diritti riservati

La leadership di Londra è dovuta a:

Ben Sowter, vicepresidente senior di QS, ha dichiarato: “Le risposte ai nostri sondaggi da parte degli studenti che hanno studiato a Londra chiariscono che questa città offre straordinarie opportunità culturali, economiche e formative. Con due delle dieci migliori università del mondo situate in città, rimane un polo educativo leader a livello mondiale. Preoccupante è il fatto che, secondo i parametri di QS, le città stiano diventando sempre meno accessibili per gli studenti, con un calo di poco inferiore al 90% nel nostro indicatore “Affordability” che misura il costo delle rette universitarie e il costo della vita.”

ITALIA: analisi dei dati

Milano perde due punti e rimane tra le migliori cinquanta città al mondo per gli studenti. Roma ne perde cinque. Entrambe le città scendono nel parametro Classifica Universitaria di QS (WUR – World University Rankings) e salgono per Student Mix.

Roma migliora nell’indicatore della Desiderabilità, in cui figura tra le top-50, mentre Milano scende. Il risultato migliore a livello di indicatore, lo ottiene Milano nell’indicatore che misura l’attività dei datori di lavoro in termini di recruitment di neolaureati, posizionandosi al 21° posto a livello mondiale.

Entrambe le città italiane sono diventate più costose e meno accessibili per gli studenti rispetto alla scorsa edizione. Entrambe si posizionano circa a metà classifica per nell’indicatore che rappresenta l’opinione di ex-studenti e il loro feedback rispetto all’esperienza di studio verso le aspettative.

Altri punti salienti:

Metodologia

Le sei metriche utilizzate da QS per stilare la classifica delle migliori città studentesche sono:   

Logo – https://mma.prnewswire.com/media/1503776/QS_Logo.jpg

 

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl