app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Redelfi, la ESG management company che punta a superare la crisi della sostenibilità

Luglio 20, 2022

(Adnkronos) – Milano, 20 Luglio 2022. Un argomento molto discusso nell’ultimo periodo è quello che riguarda i criteri ESG. In un mondo che ha gli occhi sempre più rivolti verso tutto ciò che concerne finanza sostenibile e transizione digitale e green questo acronimo risuona in maniera forte e chiara.

ESG sta “Environmental”, “Social”, “Governance”, tutti indicatori attraverso cui andare ad analizzare e giudicare l’attività di imprese e Stati.

Non si guarda solo ad aspetti meramente finanziari, ma anche a fattori ambientali, sociali e digovernance.

Redelfi e la spinta per l’adozione di criteri ESG

Oggi si devono fare i conti con guerra e caro energia. La crisi energetica che sta colpendo tutta l’Europa porta con sé una richiesta sempre maggiore di carbone e gas.

Leggendo i titoli e guardando le notizie del giorno si potrebbe pensare che il tema della sostenibilità abbia ormai perso la sua centralità.

Eppure non è così. Rimane necessario pensare alla tutela dell’ambiente e al cosiddetto buon governo.

Investire ESG rimane, quindi, l’obiettivo da perseguire. Si deve andare oltre quelle che possono essere le difficoltà nel breve periodo e guardare al medio e lungo periodo.

Lo sa bene Redelfi, la ESG management company sbarcata da poco in Borsa e già proiettata verso il futuro.

Redelfi punta tutto su transizione digitale e green, ma anche sui criteri ESG.

Sin dal 2008, Redelfi è stata tra le prime compagnie italiane a credere fortemente nell’Environmental puntando molto sulle energie rinnovabili. Un lavoro unico e in alcuni casi visionario che ha puntato sulla valorizzazione delle fonti di energia alternative, tanto in Italia quanto nel Sud e Nord America.

L’obiettivo? Creare energia pulita in maniera del tutto sostenibile e compatibile con le necessità dell’ambiente.

Le tre business unit Redelfi sono in linea con i principi ESG. Del resto questi sono proprio uno dei punti di riferimento della compagnia. Ogni business unitRedelfi (Green, Martech, Greentech) mette al primo posto la sostenibilità.

Nello specifico, la business unitGreen Redelfi opera con profitto, grazie anche alle competenze del Presidente della società Davide Sommariva, nel settore delle rinnovabili. L’obiettivo è quello di tutelare l’ambiente promuovendo delle azioni sostenibili e andando ad abbassare l’emissione le emissioni di CO2.

La business unit MarTech Redelfi, invece, punta tutto sullo sviluppo di prodotti inerenti AI, realtà aumentata e big data.

La business unit Green Tech Redelfi, invece, si pone come fine ultimo la creazione di soluzioni finalizzate a contrastare il cambiamento climatico.

Questo è, al pari della guerra e della crisi economica ed energetica che sta caratterizzando gli ultimi mesi, un tema di scottante attualità.

Anche da questo punto di vista Redelfi ha le idee chiare e si pone degli obiettivi proficui. Propone, infatti, di mettere a punto anche in futuro delle azioni pensate proprio per contrastare i danni del cambiamento climatico sull’ambiente, promuovendo ad esempio opere di riforestazione.

Si tratta di obiettivi che guardano al futuro e che fanno sperare che i criteri ESG non siano stati accantonati dalla quotidianità e da tutte le difficoltà ad essa connesse.

Responsabilità editoriale: TiLinko – Img Solutions srl per Uppurcut

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl