app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Un leader buddista invita gli Stati a impegnarsi a “non utilizzare per primi” le armi nucleari in vista dell’incontro per il TNP

Agosto 2, 2022

TOKYO, 2 agosto 2022 /PRNewswire/ — Il 26 luglio, in vista della decima Conferenza di revisione del Trattato di Non proliferazione delle armi nucleari (TNP) che inizierà il 1° agosto presso la sede delle Nazioni Unite a New York, Daisaku Ikeda, Presidente della Soka Gakkai International (SGI) ha invitato le cinque potenze nucleari a dichiarare che utilizzeranno mai per primi le armi nucleari in un conflitto: il principio del “No first use.”

Oggi, il rischio di utilizzo di armi nucleari ha raggiunto il livello più alto dai tempi della Guerra Fredda. Ikeda, da più di 60 anni appassionato sostenitore dell’abolizione del nucleare, esorta le cinque potenze nucleari aderenti al TNP – Stati Uniti, Russia, Regno Unito, Francia e Cina – a dare concretezza alla dichiarazione congiunta dei loro leader rilasciata il 3 gennaio 2022, secondo cui “non ci possono essere vincitori in una guerra nucleare, che non dovrebbe essere mai combattuta”, dichiarando politiche di No first use.

Propone di inserire nel documento finale della Conferenza di revisione i seguenti punti:

Ikeda esorta: “Dobbiamo ricordare che lo scopo del TNP non è mai stato quello di far sì che il protrarsi della minaccia nucleare e del confronto siano il destino inevitabile dell’umanità.” Ci chiede di imparare dagli hibakusha del mondo, le vittime dei bombardamenti di Hiroshima e Nagasaki e dei test delle armi nucleari – che insistono sul fatto che nessuno dovrebbe soffrire ciò che hanno dovuto sopportare loro.

Ikeda sostiene che l’impegno nei confronti del No first use libererebbe anche risorse utili a proteggere le persone da minacce condivise come la pandemia da COVID-19 e il cambiamento climatico.

Il 4 agosto, durante la Conferenza di revisione del TNP, la SGI insieme ad altre organizzazioni di orientamento analogo organizzerà un evento collaterale per promuovere il No first use.

Leggete la dichiarazione completa:  https://sgi-peace.org/resources/2022-statement-calling-for-no-first-use

Daisaku Ikeda (1928 – ) è un filosofo buddista, autore e presidente della Soka Gakkai International (SGI), una ONG che promuove la pace, la cultura e l’educazione allo stato consultivo dal 1983 insieme all’ECOSOC delle Nazioni Unite. Ogni anno, dal 1983, Ikeda formula proposte di pace che offrono approcci concreti alla soluzione delle complesse questioni globali che l’umanità deve affrontare, concentrandosi sulla necessità di abolire le armi nucleari.www.daisakuikeda.org

Contatto: Joan AndersonInternational Office of Public InformationSoka Gakkai+81-80-5957-4711anderson[at]soka.jp

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl