app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Banca Generali, piano: utile ricorrente +10-15% medio nel periodo 2022-2024

Febbraio 14, 2022

Milano, 14 feb. (Adnkronos) – Una raccolta netta cumulata di 18-22 miliardi di euro, una crescita dell’utile ricorrente del 10-15% medio annuo nel 2022-2024 e dividendi cumulati di 7,5-8,5 euro per azione nel periodo 2022-2025. Sono alcuni degli obiettivi del nuovo piano strategico al 2024 di Banca Generali. Il piano è strutturato su tre pilastri strategici. Il primo è l’aumento del target di mercato potenziale, che punta ad avvicinare e accompagnare nuovi segmenti di clientela al mondo della consulenza e alla propria gamma di soluzioni con un’offerta sempre più personalizzata e a modelli di servizio scalabili dai propri consulenti finanziari.

Il secondo pilastro è la Data Driven Bank: dal modello in ‘Open banking’ si punta ad espandere l’ecosistema di piattaforme e strumenti digitali per creare una rosa di soluzioni ancor più a misura dei bisogni dei consulenti finanziari e dei clienti. La valorizzazione del dato e le sue modalità di elaborazione diventano cruciali per generare nuove opportunità di crescita nel servizio, nella relazione di fiducia, e nello sviluppo territoriale.

Infine la sostenibilità verso gli stakeholders. Partendo dalla trasparenza, efficienza e qualità del servizio si punta a far crescere l’approccio sostenibile fissando nuovi ambiziosi target, nel rispetto dell’ambiente e delle persone, perseguendo l’obiettivo di creare valore per tutti gli stakeholder.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl