app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Brambilla: “Quasi metà pensionati assistiti da Stato, non credibile neanche 15 anni contributi in 67 di vita”

Gennaio 18, 2023

Roma, 18 gen. (Labitalia) – “Non sembra rispecchiare le reali condizioni socio-economiche del Paese un dato che vede quasi la metà dei pensionati italiani assistiti, del tutto o in parte dallo Stato. Così come non pare credibile che la maggior parte di queste persone non sia riuscita in 67 anni di vita a versare neppure quei 15/17 anni di contribuzione regolare che avrebbe consentito di raggiungere la pensione minima”. Così Alberto Brambilla, presidente del centro studi e ricerche Itinerari Previdenziali, commentando il ‘Rapporto sul Bilancio del sistema previdenziale italiano’ curato dal centro studi e ricerche Itinerari Previdenziali, presentato quest’oggi alla Camera dei Deputati, e quanto emerge sulle pensioni interamente assistenziali, non sostenute da contribuzione.

Ricordando appunto che, “a differenza delle pensioni finanziate dai contributi sociali, questi trattamenti gravano del tutto sulla fiscalità generale, senza neppure essere soggetti a imposizione fiscale”.

Lavoro, Contini (Lavazza): “Crediamo in modello ibrido, smartworking lanciato già pre-pandemia

Roma, 3 feb. (Labitalia) – Lo smart working “è stato uno strumento di gestione del periodo pandem…

Fiere: da domani al via Roma International Estetica 2023

Roma, 3 feb. (Labitalia) – Un appuntamento importante per chi vuole restare aggiornato sulle ulti…

Food: Piadina Romagnola Igp, il Disciplinare apre a nuove varianti

Roma, 3 feb. (Labitalia) – Farina, acqua, sale, strutto o olio d’oliva: sono i quattro semplici i…

Logistica: Loriga&Associati, cresce presenza femminile ma strada ancora lunga

Roma, 3 feb. (Labitalia) – Ci sono, da sempre, settori che tradizionalmente vengono considerati, …

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl