app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

De Masi: ‘Smart working è per obiettivi, senza orari, altrimenti è telelavoro’

Marzo 3, 2022

Roma, 3 mar. (Adnkronos/Labitalia) – “C’è voluta una pandemia per fare capire alle imprese quello che si poteva capire molto prima. Ma il mondo delle imprese rappresenta il sistema più retrogrado e lento che c’è”. Lo ha detto Domenico De Masi, sociologo del lavoro, intervenendo alla smart conference ‘La Vita Agile’, organizzata da MeglioQuesto e Lavoro&Welfare, in corso a Roma presso il Virtual Studio – Teatro Garbatella e in streaming sul sito de Il Sole 24 Ore.

“Per lo smart working ci deve essere l’obiettivo, senza orari, altrimenti non è smart working ma telelavoro”, ha insistito De Masi.

E sull’atteggiamento di alcune aziende ha sottolineato che “se è vero che lo smart working accentua la produttività averlo rifiutato vuol dire aver rifiutato la produttività”. “Il fatto che dopo 2 anni ne dobbiamo ancora parlare è incredibile.”, ha concluso.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl