app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Festival lavoro, De Luca: “In 15 anni cresciuto in modo esponenziale, soddisfatti contenuti”

18 Maggio 2024

Firenze, 18 mag. (Adnkronos/Labitalia) – “Il Festival nei 15 anni è cresciuto in modo esponenziale, non sta a me giudicare ovviamente l’organizzazione, la partecipazione. Noi siamo molto soddisfatti, siamo soddisfatti dei contenuti, abbiamo avuto la possibilità di confrontarci come professionisti con tutte le parti sociali, con la politica di destra, di sinistra, di centro, di ogni tipo di idee, che sono state portate anche da accademici, da partecipanti alla società civile. Una serie di ragionamenti e riflessioni che poi hanno portato a un pensiero finale, che è quello che noi stiamo maturando già da tempo: non si può stare fermi senza formarsi, non si può aspettare che il mondo cambi rispetto alle nostre esigenze”. Così Rosario De Luca, presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei consulenti del lavoro, traccia con Adnkronos/Labitalia un bilancio della quindicesima edizione del Festival del lavoro conclusosi poco fa alla Fortezza da Basso a Firenze.

E De Luca ha spiegato che “quello che è stato, il mondo che è stato, che molti di noi hanno vissuto, in cui si cominciava un lavoro e si finiva esattamente quello stesso lavoro dopo 30-40 anni di attività, non c’è più”. “Oggi c’è bisogno di formazione continua, di adeguamento delle proprie capacità. L’intelligenza artificiale accelererà questo processo, alcune figure scompariranno, altre nasceranno, ma la cosa importante è che ognuno non si fermi perché se non ti formi sei fuori”.

“Da questi tre giorni – ha sottolineato- abbiamo avuto un monito che ci aiuterà a guardare avanti: chi si ferma si perde, chi si forma si salva, non c’è possibilità diversa, con l’Ia non avremo altre possibilità”. “Abbiamo avuto -ha sottolineato- quasi mille studenti alternati nei 3 giorni per seguire il nostro orientamento. Il futuro è oggi, l’intelligenza artificiale la nostra categoria sta già applicando, nei nostri studi”.

“Una categoria come quella dei consulenti del lavoro, che è certamente quella più all’avanguardia, farà grande tesoro di questi tre giorni. Grazie delle emozioni che ci avete regalato”, ha continuato.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

L’economista De Romanis: “Dentro Europa eterogeneità, puntare su formazione e demografia”

14 Giugno 2024
Milano, 14 giu. (Labitalia) – “Dentro l’Europa c’è molta eterogenità, e aggiungo, purtroppo, se n…

Loiero: “Valenza contrattazione rimane tema ancora molto solido”

14 Giugno 2024
Milano, 14 giu. (Adnkronos/Labitalia) – “Sono a favore sul tema della valenza della contrattazion…

A Serenissima Ristorazione premio Industria Felix, tra migliori del Nord-Est

14 Giugno 2024
Roma, 14 giu. (Adnkronos/Labitalia) – Serenissima Ristorazione, tra i leader nel settore della ri…

Caldo: Fillea Cgil a governo, cantieri a rischio, serve intervento normativo

14 Giugno 2024
Roma, 14 giu. (Labitalia) – “Se non cambiamo modalità organizzative e protettive per chi è dirett…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI