app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Ict: Skillwill, academy per creare corsi finalizzati apprendimento digital

5 Giugno 2024

Roma, 5 giu. (Labitalia) – Skillwill, l’academy online che punta a innovare la formazione nel settore digital creando corsi finalizzati a un apprendimento concreto. Basandosi su una formula ibrida, i corsi proposti da Skillwill sono organizzati sia in contenuti on demand che live session 3 volte a settimana, con la possibilità di recuperare le lezioni quando e dove si desidera.

“Negli ultimi anni la domanda di professionisti con competenze ICT è cresciuta in maniera esponenziale, passando da 453 mila annunci nel gennaio 2019 fino a raggiungere un picco di oltre 1,3 milioni a febbraio 2023. Nonostante questo il sistema formativo continua a non essere in grado di rispondere con adeguata reattività alle richieste delle imprese. Con Skillwill vogliamo dare un’opportunità anche a chi parte da zero e desidera scoprire e lavorare nel settore della programmazione e dello sviluppo web” spiega Riccardo Daniele Filini, ceo e co-founder di Skillwill Italy.

Sfruttando una piattaforma proprietaria, Skillwill dà la possibilità a ogni studente di essere supportato da coach e mentor per tutta la durata dei corsi e si rivolge a chiunque voglia intraprendere un percorso nel mondo della programmazione, esperti o persone che non hanno alcuna conoscenza di questo settore. Per questo motivo l’accesso all’academy è senza test d’ingresso. Inoltre, il corpo docenti è formato unicamente da professionisti del settore tech e IT e ogni studente può mettere in pratica le proprie competenze attraverso progetti e lavori di gruppo.

Il primo corso attivato da Skillwill è focalizzato sul web developing: con una durata di 7 mesi, si basa su argomenti chiave come Html, Css, WordPress, PHP ed è organizzato affinché, una volta concluso, gli studenti abbiano tutti gli strumenti per dare inizio alla propria carriera come freelance o accedere all’iter di selezione per lavorare in un’azienda IT. Si tratta del primo di una lunga serie di corsi a cui Skillwill sta già lavorando e che verranno aggiunti in piattaforma nei mesi prossimi.

“Ciò che ci distingue è la nostra capacità di essere perfettamente allineati con le richieste del mercato attuale grazie a una collaborazione attiva con Making Science, la società di consulenza tecnologica e di marketing digitale e Jobtech, la prima agenzia per il lavoro italiana 100% digitale. La prima ci supporta nella creazione di corsi il più possibile mirati, la seconda nell’indirizzare i nostri studenti a una carriera al termine dei corsi” aggiunge Lorenzo De Angeli, project manager di Skillwill Italy.

Fondata da Vako Turnava e Riccardo Filini, Skillwill Italy fa parte del gruppo Skillwill International. Nato nel 2022, conta ad oggi più di 100 dipendenti e ha formato più di 3000 studenti in tutta Europa. L’obiettivo dell’academy è completare nei prossimi mesi la procedura di accreditamento e ottenere la certificazione di neo-università, così da poter diventare il punto di riferimento nella formazione digitale e farsi conoscere anche al di fuori dell’Europa, partendo dal Sud America.

Presente all’estero già dal 2022, Skillwill ha rivoluzionato il settore della formazione online adottando un approccio innovativo che permette la massima flessibilità garantendo standard di formazione qualitativamente elevati. I corsi proposti da Skillwill si basano su un metodo ibrido che combina sessioni live e contenuti on demand, il tutto strutturato su base part-time e supportato da tutoraggio continuativo per tutta la durata del corso.

Skillwill è per questo alla ricerca di tutor e responsabili didattici per guidare la costruzione dei propri corsi di formazione digitale online e seguire gli studenti nel loro percorso di apprendimento.

Le figure ricercate devono avere competenze in 3 aree. 1) Sviluppo Software: esperti nello sviluppo di software e con conoscenze approfondite nei linguaggi di programmazione Java, Python, JavaScript, C++ e React con una, anche se minima esperienza nell’insegnamento o nella formazione. 2) Design UI/UX: esperti che abbiano una solida esperienza nel design di interfacce utente intuitive e coinvolgenti per siti web e app mobile e conoscano strumenti come Figma, Sketch, Adobe XD, e che siano interessati a condividere le proprie esperienze e insegnare le migliori pratiche nel campo dell’UI/UX design. 3) Digital Marketing: professionisti con competenze nel marketing digitale, compresa la gestione di campagne su piattaforme come Google Ads, Facebook Ads, seo con un’esperienza nella creazione di strategie di marketing online efficaci.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Mattia Mingardo, A.D.L.I.: «In arrivo la patente a crediti: ecco come rivoluzionerà il settore edile»

17 Giugno 2024
(Adnkronos) – Il Presidente dell’associazione professionale e sindacale datoriale di Padova illus…

Manageritalia a confronto con istituzioni e business community

14 Giugno 2024
Roma, 14 lug. (Adnkronos/Labitalia) – ‘Manageritalia che vorrei’, questo il tema del VI Congresso…

Mantovani (Manageritalia): “Congresso momento strategico nostra organizzazione”

14 Giugno 2024
Milano, 14 giu. (Adnkronos/Labitalia) – “L’Italia ha bisogno di raccontare le storie di successo,…

EY celebra il talento imprenditoriale con il Premio L’imprenditore dell’Anno®

14 Giugno 2024
(Adnkronos) – Giunge alla 27° edizione il Premio EY L’Imprenditore dell’Anno®, riconoscimento pre…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI