app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Innovatec, Pietro Colucci nominato amministratore delegato

Dicembre 18, 2023

Milano, 18 dic. (Adnkronos/Labitalia) – Innovatec spa (Innovatec, Società), quotata sul mercato Euronext Growth Milan, rende noto che nell’ambito del processo di rafforzamento della squadra manageriale della Società, il consiglio di amministrazione riunitosi oggi sotto la presidenza dell’ingegnere Elio Cosimo Catania, ha cooptato e nominato all’unanimità con effetto immediato, Pietro Colucci nuovo amministratore delegato del Gruppo conferendogli tutte le deleghe esecutive. Matteo Marini, il quale ha rimesso in data odierna al Consiglio tutte deleghe da ceo, rimane consigliere, focalizzandosi maggiormente nello sviluppo della business unit Efficienza energetica rinnovabili insieme con Roberto Maggio che ha rassegnato sempre in data odierna le dimissioni da amministratore e diventa direttore generale del Gruppo.

Raffaele Vanni rientra nel ruolo di group cfo, già ricoperto dal 2013 al 2019, al posto di Andrea Cederle, che si è conseguentemente dimesso per motivi personali. Raffaele Vanni continuerà a mantenere la carica di IR del Gruppo. “Il rientro di Pietro Colucci alla guida operativa di Innovatec rappresenta un passaggio fondamentale nel progetto di sviluppo della Società.”, ha commentato Elio Cosimo Catania, presidente di Innovatec. “Le indiscusse doti di imprenditore e manager, riconosciute ed apprezzate negli oltre quarant’anni di attività, fanno di Colucci una delle personalità di riferimento nel settore dell’ambiente e dell’energia nel nostro paese. La squadra di management quindi si rafforza, grazie anche alla continuità che Marini, precedente ad di Gruppo, assicurerà sul settore dell’Efficienza energetica e al contributo di Roberto Maggio dg di Gruppo e del nuovo Group Cfo Raffaele Vanni, di lunga esperienza nel settore e nel gruppo. Sono convinto che queste scelte rappresentano un’ulteriore garanzia di soddisfazione per i clienti, gli investitori e le comunità in cui operiamo”.

Pietro Colucci, figura di riferimento nel settore della green economy in Italia, è azionista di riferimento del Gruppo Innovatec, tramite la holding familiare Sostenya group srl di cui detiene il 51% del capitale sociale. Ad oggi, Pietro Colucci possiede indirettamente – tramite Sostenya Group srl – n. 43.741.920 azioni Innovatec (45,35% del capitale sociale della Società). Pietro Colucci, in qualità di amministratore delegato, si qualifica come amministratore esecutivo (non indipendente) e ceo, a seguito del rilascio di tutte le responsabilità organizzative e le deleghe già attribuite a Matteo Marini in data 30 gennaio 2023. Il consiglio di amministrazione, sulla base delle informazioni fornite dall’interessato, ha inoltre accertato che non sussistono cause di ineleggibilità e incompatibilità e che il profilo del nuovo ceo soddisfa i requisiti di onorabilità stabiliti dalla normativa vigente.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Cida, il 28 febbraio open day per petizione ‘Salviamo il ceto medio’

Roma, 26 feb. (Adnkronos/Labitalia) – Per sostenere il potere d’acquisto delle pensioni, promuove…

Imprese: Epar, contributo a fondo perduto per Academy aziendali anche per pmi

Roma, 26 feb. (Adnkronos/Labitalia) – Epar, l’ente bilaterale di riferimento della contrattazione…

Unicusano: 180 borse di studio universitarie a totale copertura della retta

(Adnkronos) – 26 febbraio 2024 – Un’opportunità unica per studiare gratis nella capitale con una…

Design: Talenti compie 20 anni, outdoor made in Italy tra design e tecnologia

Milano, 23 feb. (Labitalia) – Compie 20 anni Talenti, il marchio di arredo design outdoor fondato…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI