app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Innovazione, Penati (Ordine ingegneri): “Tecnologia si traduca in beneficio per collettività”

18 Aprile 2024

Milano, 18 apr. – (Adnkronos) – “Il dialogo è per noi un aspetto cruciale se vogliamo assicurare che le innovazioni tecnologiche si traducano in politiche efficaci e reali a beneficio dell’intera collettività”. Sono queste le parole pronunciate da Carlotta Penati, presidente dell’Ordine ingegneri di Milano, durante gli Stati generali delle ingegnerie digitali, primo momento di confronto e visione condivisa tra istituzioni, professionisti e imprese per promuovere l’innovazione tecnologica a Milano e nel Paese.

“In un’epoca di rapidi cambiamenti, di incertezza sociale e spesso di mancanza di punti di riferimento, gli ingegneri, con il loro know-how, le loro competenze devono mettersi in gioco per divenire guide tecniche a supporto della collettività e dei decisori politici”, ha proseguito Penati. “Ma anche per essere promotori e costruttori di un nuovo paradigma socioculturale, che li vede attivamente in prima linea su più fronti: lo sviluppo sostenibile, l’efficienza energetica, la salute pubblica, la sicurezza nel contesto urbano sono solo alcuni dei temi che verranno affrontati in questa sede, oggi e domani”.

“L’ingegneria innovativa sta plasmando il futuro in modi prima inimmaginabili. Nel mezzo di questa epocale trasformazione, è però essenziale mantenere saldi i principi fondamentali della nostra professione”, è il concetto espresso da Penati. “Il rigore scientifico, la metodologia accurata, l’attenzione alla precisione e alla qualità sono valori imprescindibili, che devono continuare a guidare il nostro lavoro anche nell’era digitale. Sono questi principi a garantire l’affidabilità e l’efficacia delle soluzioni ingegneristiche, a prescindere dal contesto applicativo”.

“Queste iniziative dimostrano concretamente come l’ingegneria digitale possa incidere positivamente e profondamente sulla nostra vita quotidiana, migliorando l’accessibilità, l’efficienza e l’efficacia dei servizi sanitari. La premiazione non rappresenta soltanto un riconoscimento dei meriti individuali delle startup coinvolte, ma anche la manifestazione del nostro comune desiderio di promuovere un futuro in cui la tecnologia sia creata dall’uomo per l’uomo”, ha concluso.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Crescono laureati Stem, ma solo per 14 donne su mille indirizzi scientifici e tecnologici

24 Maggio 2024
Roma, 24 mag. (Adnkronos/Labitalia) – Se tra i laureati italiani crescono le donne (76,8 ogni mil…

Barilla-Plug and Play, aperte candidature per Good Food Makers 2024

23 Maggio 2024
Roma, 23 mag. (Adnkronos/Labitalia) – Aprono oggi le candidature per Good Food Makers , il progra…

Sicilia, CIForma: “Serve rating enti di formazione e uno stretto controllo dei ccnl applicati”

23 Maggio 2024
Roma, 23 mag. (Labitalia) – Sul sistema di finanziamento della formazione nella Regione Sicilia i…

Inps, Vittimberga: “Siamo ente previdenziale più grande d’Europa”

23 Maggio 2024
Roma, 23 mag. – (Adnkronos) – “L’Inps è una realtà numericamente molto importante: si contano, in…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI