app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Pensioni, La Monica (Inps): “Previdenza è cantiere aperto”

Novembre 30, 2023

Roma, 30 nov. (Adnkronos/Labitalia) – “Se c’è un cantiere aperto è quello della previdenza. Il nostro è un sistema a ripartizione che trova l’equilibrio per ogni singolo anno, già verso gli anni ’80 si è ragionato su anziani e giovani, ‘sindrome di Anchise’, e nel 1995 l’eta è un requisito per determinare la pensione cambiando l’approccio alla pensione”. A dirlo Vito La Monica direttore Pensioni Inps, intervenendo al panel Sistemi di pensionamento, valore della longevità e dell’autosufficienza che si è svolto oggi in occasione della due giorni di ‘Valore pubblico valore Inps’ che si è aperta oggi nella direzione generale dell’istituto in via Ciro il Grande a Roma, moderato da Simona D’Alessio giornalista di Italia Oggi.

Le celebrazioni del 125 anniversario dell’Inps si chiudono con un’iniziativa di due giorni per approfondire temi e percorso dell’Inps nella generazione di benessere sociale, partendo dai valori identitari per progettare il cambiamento.

“Siamo poi arrivati alla Fornero – ricorda – rendendo il sistema contributivo rigido stabilendo l’accesso al pensionamento a determinate età. Se cerchiamo la flessibilità ci muoviamo nel contributivo”.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Giovanni Maugeri: “Sfatiamo un mito: a molti direttori d’albergo manca una formazione manageriale. Ecco come potenziare le competenze chiave”

(Adnkronos) – Le conoscenze manageriali sono indispensabili per il successo del direttore d’alber…

Ex Ilva: Cuzzilla (Federmanager), ‘bene la nomina del commissario Quaranta’

Roma, 21 feb. (Labitalia) – Federmanager plaude alla nomina da parte del ministro delle Imprese e…

Crollo Firenze, Cifa Italia: “Creare sistema di rating di qualità delle imprese”

Firenze, 21 feb. (Labitalia) – “La tragedia di Firenze deve farci riflettere su un tema di primar…

Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti

Roma, 21 feb. (Labitalia) – Influencer no, recensioni on line sì. Gli italiani si fidano poco deg…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI