app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Quanto è importante una buona gestione del team per massimizzare le performance aziendali?

Febbraio 21, 2022

(Adnkronos) – Milano, 21 febbraio 2022. Un team di lavoro motivato e ben coinvolto è il sogno di ogni azienda perché è in grado di massimizzare i risultati aziendali, come la costruzione del marchio, una maggiore portata, l’attrazione e la fidelizzazione dei clienti, tra gli altri vantaggi. Tuttavia, questa è una sfida costante per i manager. Sono responsabili della promozione di questo impegno e dell’elevata performance del gruppo.

Il project manager addetto è responsabile di mantenere i dipendenti concentrati sul raggiungimento degli obiettivi aziendali, sulla gestione dei turni di lavoro, grazie al software di Compendium, sul monitoraggio delle prestazioni e sul miglioramento della produttività del team. Se sei un dirigente, ricorda, però, che mantenere un buon ambiente di lavoro è importante perché tutto ciò avvenga.

È molto più facile ottenere un team impegnato in uno spazio dove c’è organizzazione, rispetto, riconoscimento e apprezzamento – sia da parte dei leader che tra colleghi – oltre agli spazi di permanenza, con gli strumenti adeguati al raggiungimento dei compiti e obiettivi chiari.

L’importanza del lavoro di squadra

La formazione del team di lavoro è un punto fondamentale quando si vuole successo e crescita. Il management ha bisogno di assumere persone con caratteristiche diverse che, individualmente, lavorino bene per l’azienda e, soprattutto, insieme, raggiungano gli obiettivi fissati dall’azienda. Si tratta di pianificare – formare un gruppo con qualità complementari. Tuttavia, ogni dipendente deve essere consapevole dell’importanza del tutto e sapere come lavorarci.

Non è sufficiente che i professionisti conoscano i loro compiti, devono avere una visioned’insieme del progetto. Questo può essere fatto utilizzando risorse visive, nelle riunioni del team e con molta comunicazione interna. Così, ognuno è in grado di identificare come può aiutare i propri colleghi.

L’identificazione di ogni profilo

Alcune persone ragionano meglio con i numeri, altri con le lettere. L’esempio è semplice, ma funziona bene per comprendere l’obiettivo. Tutti si sentono più a loro agio e più sicuri nel contesto in cui si adattano meglio: di conseguenza, trascorrono più tempo e si impegnano di più nel raggiungimento degli obiettivi, contribuendo al raggiungimento di risultati migliori.

Spetta al manager identificare i punti di forza e di debolezza dei suoi dipendenti e dove ognuno si distingue. Ricorda che per avere un team impegnato, motivato e dedicato, è essenziale che i membri mostrino interesse e adattamento alle funzioni loro delegate.

Saper delegare compiti è essenziale, ma altrettanto importante è sapere come dare feedback. Il team di lavoro deve sapere che sta facendo le cose per bene e non dovrebbe essere contattato solo per segnalare i loro errori. Oltre a richiedere gli obiettivi che non sono stati ancora raggiunti, è anche importante evidenziare gli obiettivi raggiunti con successo. Dopotutto, è il risultato di dedizione e impegno e merita riconoscimento. La lode, quando appropriato, alimenta uno sforzo ancora maggiore.

In qualità di manager, prenditi il tempo necessario per evidenziare ciò che viene fatto bene. Congratulazioni anche, individualmente, se qualcuno si distingue nel gruppo. Ciò contribuirà all’impegno e alla motivazione della squadra.

Comunicazione assertiva e trasparente

Una comunicazione interna chiara, obiettiva e coerente, cioè ben articolata, è fondamentale affinché il team di lavoro comprenda gli obiettivi fissati dall’azienda. Ricorda, tuttavia, che dovrebbe essere sempre fatto con rispetto.

Una comunicazione adeguata, orizzontale e aperta contribuisce notevolmente alla formazione di un team impegnato, allineato e dedicato agli obiettivi dell’azienda. È anche grazie a una buona comunicazione assertiva, con rispetto e trasparenza, che viene mantenuto un ambiente di lavoro piacevole e motivante.

Ricorda che è il team di lavoro che fa accadere le cose all’interno di un’organizzazione. È il suo sforzo che porta i risultati sperati. Ma per questo è necessario coinvolgere i membri del gruppo. Una squadra disorganizzata, disunita e insoddisfatta dell’ambiente in cui è inserita può significare anche la chiusura dei battenti dell’azienda.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl