app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Sassoli: Cida, rilanciare il suo appello al ‘lavoro di squadra’

Gennaio 11, 2022

Roma, 11 gen.(Labitalia) – “David Sassoli è certamente stato un testimone di come gli ideali europei possano essere declinati nella società, in un impegno civile, prima ancora che politico, per migliorare la vita e il futuro dei cittadini”. Lo ha detto Mario Mantovani, presidente di Cida, la confederazione dei dirigenti pubblici e privati e delle alte professionalità, ricordando la figura del presidente del Parlamento europeo.

“Sassoli -ricorda Mantovani- partecipò con entusiasmo all’iniziativa ‘Maratona dei manager’ che Cida promosse nel maggio 2020, in piena pandemia, per dare voce e visibilità a chi, nonostante la crisi economica e i negativi effetti psicologici del Covid 19, si stava ‘rimboccando le maniche’ per fronteggiare la pandemia, arginare i contagi, curare i malati, garantire le catene logistiche. Manager, professionisti, medici, presidi, dirigenti pubblici, intervennero in questa maratona mediatica, con 346 contributi in diretta streaming, 124mila persone collegate in diretta, le interazioni sui social superarono le 53mila unità e ben 56 canali ricondivisero la manifestazione”.

“Ebbene il contributo-video di David Sassoli, dai suoi uffici di presidente del Parlamento europeo, rappresentò uno dei momenti più significativi della manifestazione, perché fu un accorato appello all’unità e al lavoro in comune come risposta ad una crisi che, invece, induceva alla chiusura e al protezionismo: “Le istituzioni, la politica, le imprese, i corpi intermedi – disse Sassoli – devono cooperare insieme. E’ il momento di unire le forze, di fare squadra, di reggere le nostre comunità”. “Un appello che va oggi ripreso e rilanciato con forza, per superare il ‘colpo di coda’ della pandemia e riprendere, tutti insieme, la strada della crescita e dello sviluppo”, ha concluso Mantovani.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl