app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Tra smart working e consumi evoluti, ‘caffè come al bar’ sempre di più anche a casa

Marzo 4, 2022

Firenze, 4 mar. (Labitalia) – La pandemia ha cambiato molte abitudini degli italiani che, tra periodi di lockdown lavoro sempre di più in smart working, hanno scoperto il gustro della tazzina di caffè ‘come al bar’ home made. A testimoniare questo nuovo trend di consumo che si accompagna anche ad una domanda di caffè sempre più pregiati, è l’impresa di Firenze Conti Valerio Srl che, con il marchio Eureka, produce macinacaffè ‘on demand’ per fare dal caffè turco all’espresso o in moka o ‘french’. Nel 2021 la Conti Valerio Srl ha realizzato ricavi per 61,5 milioni di euro, portando il fatturato a un aumento di oltre il 50% rispetto all’anno precedente e raggiungendo una quota export pari al 98% del fatturato totale. In lieve crescita anche il mercato Italia, mentre la quota di ordinativi dai paesi extra Ue è raddoppiata rispetto all’anno precedente. Sempre nel 2021, l’azienda ha rafforzato la partnership con la Italmill di Bergamo, azienda leader nella produzione di macine da caffè, il cui il know how ha permesso di integrare la filiera produttiva internalizzando la produzione di macine all’avanguardia.

Adesso l’azienda fiorentina lancia nella linea Eurka Oro, Mignon Single Dose, un macinacaffè al servizio dei baristi più esigenti, ma anche dell’utenza domestica che cerca un caffè macinato totalmente fresco e la libertà di poter cambiare caffè a proprio piacimento. Le caratteristiche: prestazioni tecnologiche all’avanguardia, design innovativo, materiali premium, meccanica di precisione e spreco zero. Tra le caratteristiche innovative la perfetta inclinazione della camera di macinatura (15°) che, unita a soluzioni tecniche dedicate va a tradursi nel sistema Elr (Extremely Low Retention), che assicura una ritenzione prossima allo zero. Anche il design della campana Single Dose è ricercato, con un’attenzione al dettaglio e all‘usabilità che si rivelano anche nel bicchierino “Dosing Cup“ in acciaio inossidabile, che permette di trasferire facilmente il caffè macinato direttamente nel portafiltro, mantenendo lo spazio di lavoro pulito e ordinato.

“Questo prodotto si inserisce perfettamente in una tendenza di mercato che vede una sempre maggiore richiesta di caffè di alta qualità – spiega Maurizio Fiorani, Managing Director di Eureka – e di attrezzature professionali, che vanno infatti a intercettare una domanda crescente nella fascia premium e una duplice categoria di target. Sia nel coffee shop, sia a casa, infatti, è aumentata notevolmente la fetta di appassionati alla costante ricerca di prodotti performanti, in grado di garantire un’ottima qualità in tazza per ogni tipologia di caffè. E il nuovo Mignon Single Dose incontra perfettamente queste esigenze, dal design elegante e perfettamente a suo agio dinanzi frequenti cambi di tipologia di caffè”.

“Le abitudini di vita cambiate dalla pandemia e dallo smart working – prosegue Fiorani – hanno indirizzato gli appassionati verso attrezzature professionali in grado di garantire la perfetta riuscita della tazzina, riducendo a zero lo spreco e lavorando con la massima silenziosità. I dati di mercato hanno registrato all’estero punte di crescita di oltre il 40% in questo segmento, e noi stiamo intercettando questa domanda“.

Il 2022 sarà un anno molto importante per la Conti Valerio Srl e vedrà il completamento del nuovo stabilimento di 4.500 mq adiacente alla sede storica, per un investimento che porterà al sostanziale raddoppio della superficie e della capacità produttiva dell’azienda. Eureka Oro è il nuovo brand premium frutto di ingenti investimenti in Ricerca e Sviluppo: il suo lancio ha coinciso con il centenario dell’azienda, festeggiato nel 2020, declinazione di un’esperienza secolare in una linea di macinacaffè di nuova generazione, “State of the Art“ nella macinatura del caffè. Tra i plus tecnologici: l’introduzione della Connettività IoT, che garantisce il pieno controllo del funzionamento e dei parametri di macinatura da remoto e in tempo reale, e l’utilizzo della gamma di macine esclusive Diamond Inside, che, oltre a garantire risultati in tazza eccellenti infatti, consentono di preservare più a lungo la geometria del tagliente, mantenendo così la granulometria costante per quantità di caffè maggiori rispetto a macine standard.

Fondata nel 1920 dall’imprenditore toscano Aurelio Conti, Conti Valerio Srl, con i marchi di punta Eureka 1920 e Eureka Oro, oggi rappresenta l’avanguardia dei macinacaffè e macinadosatori per il canale professionale e per la casa. L’azienda di Sesto Fiorentino (Fi) ha registrato nel 2021 un fatturato di 61 milioni di euro (in crescita del 50% rispetto all’anno precedente) derivante per il 98% dalle attività export e oltre 150.000 macinacaffè prodotti. Eureka investe il 5% del fatturato annuo in ricerca e sviluppo e nel biennio 2018/19 ha ottenuto sei nuovi brevetti tecnologici ed ha ampliato la gamma con nuove linee che fanno leva su tecnologia e design. Con oltre cento dipendenti diretti, l’azienda vanta un’età media delle risorse umane pari a trentacinque anni.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl