app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Ucraina, Mantovani (Manageritalia): “Tutelare le popolazioni e agire coesi”

Febbraio 24, 2022

Roma, 24 feb. (Adnkronos/Labitalia) – “Dobbiamo pensare prima di tutto alle popolazioni colpite, ma questa aggressione porterà gravi conseguenze economiche anche ai cittadini europei e russi. Abbiamo evidenza da secoli di quanto le guerre siano la prima causa d’impoverimento profondo, sia economico che sociale; l’uso delle armi per far valere le proprie ragioni è inaccettabile”. Lo dichiara Mario Mantovani, presidente di Manageritalia, a proposito della crisi ucraina.

“Eravamo pronti a ripartire, quasi liberi dai vincoli dettati dalla pandemia, ora stiamo entrando in una nuova emergenza. Serve, come in occasione del Covid-19, trovare un’unione di intenti e di azioni a livello mondiale per disinnescare subito la crisi in corso. Anche in quest’occasione l’Unione Europea è chiamata a fare un passo decisivo verso la coesione, mostrando unità e forza in una partita decisiva per il futuro del nostro continente”, conclude Mantovani.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl