app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Università, si accendono le telecamere: nascono i ‘Tor Vergata Studios’

Novembre 28, 2023

Roma, 28 nov. (Adnkronos/Labitalia) – L’università degli studi di Roma Tor Vergata sta realizzando un centro di produzione multimediale che sarà ultimato entro l’estate. I ‘Tor Vergata Studios’, progettati nell’ambito delle attività di ampliamento degli spazi didattici, saranno utilizzati per produzioni interne e scopi didattici per lo studio e sviluppo di tecnologie per lo spettacolo e ricerca per il multimedia. Il centro è ospitato da uno storico casale ristrutturato, collocato negli spazi verdi a due passi dal nuovo Rettorato e dalla facoltà di ingegneria. L’università sta terminando la ristrutturazione dell’edificio, ispirandosi ai principi di progresso sostenibile già seguiti nella progettazione del nuovo polo didattico, il cui cantiere è stato appena inaugurato. L’infrastruttura sarà green, energeticamente autonoma, grazie al fotovoltaico e alle pompe di calore.

All’interno degli Studios una grande sala polifunzionale principale, con telecamere di ultima generazione controllabili a distanza, una sala più piccola anche adatta al doppiaggio, e un laboratorio di ricerca nelle tecnologie per il multimedia. Tutti dotati di un sistema completo di regia video professionale e una regia audio di altissimo livello per registrazioni audio professionali, poste in una sala adattata acusticamente.

La progettazione è stata seguita dai responsabili del Master in ingegneria del suono e dello spettacolo, coordinato dal professor Marco Re. Nato 20 anni fa dalla comune passione per la musica di un gruppo di docenti del Dipartimento di ingegneria elettronica, il master si rivolge a laureate e laureati triennali in qualsiasi disciplina. Della durata di un anno, offre oltre 600 ore di didattica frontale, guidata da professionisti e specialisti del settore dell’audio professionale di strutture private e pubbliche. Quasi tutti i diplomati hanno trovato occupazione tanto nel settore industriale audio-video che in quello broadcast e in studi di registrazione di rilievo internazionale.

“Abbiamo avvertito la necessità di dotare l’Ateneo di un hub di produzione video interno, che possa essere usato anche per la didattica avanzata”, spiega il professor Marco Re, coordinatore del Master. “L’opera conferma la volontà dell’Ateneo di rispondere sempre alle esigenze degli studenti. La progettazione dell’infrastruttura e la selezione di tutta la componentistica più avanzata è stata curata dai responsabili del master in ingegneria del suono e dello spettacolo. Mi piace sottolineare come i nuovi Studios saranno energicamente autonomi, grazie ai pannelli solari e alle pompe di calore che serviranno tutta la struttura”, conclude.

Sabato 2 dicembre alcuni dei diplomati saranno presenti in occasione dell’open day del master per raccontare il loro percorso da studenti ad affermati professionisti. L’Open Day, che si svolgerà a partire dalle 14.30 presso l’aula convegni della macroarea di ingegneria dell’università degli studi di Roma Tor Vergata, illustrerà in dettaglio il percorso formativo.

Informazioni relative a scadenze, domande di ammissione e inizio lezioni sono reperibili al link: http://mastersuono.uniroma2.it.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Social, Udicon: influencer no, recensioni on line sì, ecco come italiani scelgono acquisti

Roma, 21 feb. (Labitalia) – Influencer no, recensioni on line sì. Gli italiani si fidano poco deg…

Sicurezza nei cantieri, De Salvo della Chemichal Spa: «Con la tecnologia tragedie come quella di Firenze potevano essere prevenute»

(Adnkronos) – Il ceo dell’azienda di Potenza che ha ideato una piattaforma in cloud unica in Ital…

Giovanni Maugeri: “Sfatiamo un mito: a molti direttori d’albergo manca una formazione manageriale. Ecco come potenziare le competenze chiave”

(Adnkronos) – Le conoscenze manageriali sono indispensabili per il successo del direttore d’alber…

Ex Ilva: Cuzzilla (Federmanager), ‘bene la nomina del commissario Quaranta’

Roma, 21 feb. (Labitalia) – Federmanager plaude alla nomina da parte del ministro delle Imprese e…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI