app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

1000 Miglia 2022, partita seconda tappa da Cervia-Milano Marittima a Roma

Giugno 16, 2022

Cervia, 16 giu. (Adnkronos) – La prima classifica della 1000 Miglia 2022 dice Andrea Vesco. Dopo l’arrivo di Cervia-Milano Marittima, il vincitore delle ultime due edizioni della Freccia Rossa, navigato da Fabio Salvinelli su Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, è subito balzato al comando con 11574 punti. Al secondo posto, a 122 punti di distanza, l’equipaggio numero 60 composto da Alessandro Gamberini e Guido Ceccardi a bordo di una Fiat 514 MM del 1930. Terzi, con 11241 punti, Alberto Aliverti e Stefano Valente sull’Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929 numero 51. Andrea Vesco: “Tutto sta andando per il meglio. Chiudiamo la tappa con un leggero vantaggio ma è quello che ci aspettavamo: è sempre difficile accumulare grande margine dopo il primo giorno con poche prove a disposizione. Le sensazioni per la seconda tappa sono ottime, l’auto sta rispondendo bene. Bene anche l’aspetto climatico: fin qui non abbiamo trovato un caldo eccessivo”.

Gli equipaggi sono tornati in macchina poco dopo l’alba e hanno dato il via alla seconda tappa: da Cervia-Milano Marittima a Roma per oltre 650 chilometri. Motori accesi e road book spalancati, hanno messo nel mirino Forlì, sede del primo Controllo Timbro in piazza Aurelio Saffi. Dopo il bis di Gambettola, il momento più iconico della mattinata con la salita al Monte. Quest’anno l’approdo di San Marino regala una piacevole sorpresa, con le Prove Cronometrate nella Galleria Montale, che negli anni ’30 ospitò la linea ferroviaria Rimini-San Marino. Qui verrà assegnato il Trofeo Repubblica di San Marino al miglior equipaggio.

Il resto della mattinata proseguirà tra le Prove Cronometrate di Mercatino Conca, con la prima Prova di Media della manifestazione (PM Montefeltro), e il suggestivo passaggio nella meravigliosa Urbino, scrigno di bellezza e storia nelle Marche. La Prova di Media di Madonna della Cima condurrà i concorrenti verso la città medievale di Gubbio, dove le auto giungeranno in Piazza Grande, nota per la celebre Festa dei Ceri, una delle più antiche manifestazioni folcloristiche italiane. Gli equipaggi si sfideranno poi lungo le Prove del Valico Gosparini, che offrirà interessanti scorci sul Lago Trasimeno. Alle 13 circa è previsto l’arrivo della prima vettura a Passignano sul Trasimeno, dove sul lungolago sarà predisposto il lunch break.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl