app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Basket: Finali Nba, Wiggins eroe di gara-5, fa meglio del padre in campo 36 anni fa

Giugno 14, 2022

San Francisco, 14 giu. -(Adnkronos) – Andrew Wiggins con 26 punti e 13 rimbalzi, la sesta doppia doppia di questi suoi playoff, è stato il grande protagonista della vittoria dei suoi Golden State Warriors in gara-5 delle finali Nba sui Boston Celtics. Esattamente 36 anni fa, in un’altra gara-5 – questa volta alle finali Nba 1986 – un altro Wiggins fu capace di conquistarsi il palcoscenico: suo padre, Mitchell. Giocava negli Houston Rockets allora, e – proprio come per suo figlio quest’anno – gli avversari erano i Celtics, che all’epoca schieravano compioni comde Larry Bird, Robert Parish e Kevin McHale.

Houston era sotto 3-1 nella serie e Mitchell Wiggins – oltre al solito Hakeem Olajuwon, autore di 32 punti, 14 rimbalzi e 8 stoppate – fu l’eroe inatteso della quinta sfida di quella serie, uscendo dalla panchina e chiudendo con 16 punti e 7 rimbalzi in una importante vittoria dei Rockets, buona per portare la serie sul 3-2 (i Celtics poi chiusero il confronto in gara-6, aggiudicandosi il titolo).

Papà Wiggins quella serie di finale del 1986 la concluse con 8.3 punti e 3.7 rimbalzi di media, cifre che non si avvicinano neppure al rendimento del figlio per i Golden State Warriors, che finora – in queste prime cinque partite – sta sfiorando la doppia doppia di media con 18.4 punti e 9.4 rimbalzi.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl