app-menu Social mobile

Inquadra e leggi gratis
La Ragione su app
  • Home
  • Adnkronos
  • News
  • Calcio: Campoccia (Udinese), ‘protocollo covid passo avanti, ora va calibrato meglio’

Calcio: Campoccia (Udinese), ‘protocollo covid passo avanti, ora va calibrato meglio’

Gennaio 13, 2022

Roma, 13 gen. – (Adnkronos) – “Il protocollo sul quale è stata trovata l’intesa ieri in Conferenza Stato-Regioni è senz’altro un passo avanti rispetto a prima”. Lo dice all’Adnkronos il vice presidente dell’Udinese Stefano Campoccia in merito al protocollo con le nuove regole Covid per gli sport di squadra che prevede il blocco dell’intera squadra se il numero di positivi è superiore al 35% dei componenti del gruppo atleti; isolamento per i positivi e test continui per 5 giorni per i contatti ad alto rischio, con obbligo di indossare la FFP2 se non si effettua attività sportiva.

“Ora mi auguro che venga calibrato al meglio perché ancora non si arriva, come in Premier League, al concetto dei disponibili cioè giocatori non infortunati e ben allenati che non escano da una settimana di quarantena -sottolinea Campoccia-. Ad esempio a noi per il match con l’Atalanta hanno considerata disponibile Pereyra che ha un ginocchio fuori uso. Comunque apprezziamo lo sforzo di coerenza che c’è stato, anche perché non si poteva continuare a far scrivere la classifica dalle Asl. Ora aspettiamo di conoscere il parere del Cts che potrebbe rivedere e magari abbassare la percentuale del 35%, poi mi auguro che la Figc dia una calibrata finale”.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl