app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Carrara: Ferri, ‘Calenda sbaglia, area riformista decisiva al 15% senza Azione’

Giugno 14, 2022

Roma, 14 giu (Adnkronos) – “Ho letto intervista di Carlo Calenda nelle pagine del Corriere della Sera ma a Carrara le cose non sono andate così. Calenda e Più Europa non si sono visti, l’area riformista ha raggiunto il 15 per cento senza di loro e sarà decisiva al ballottaggio. Qui ha funzionato ma senza di loro”. Lo dice Cosimo Maria Ferri, deputato di Iv e candidato sindaco a Carrara.

“Peccato perché le porte erano e sono aperte. Azione e più Europa hanno appoggiato la sindaca Pd che allo stato non ha mai preso le distanze dall’amministrazione uscente grillina che ha fallito e non lo dico io ma gli elettori all’esito delle urne -prosegue Ferri-. Vediamo in futuro cosa farà e faranno. Davvero un’occasione persa per chi vuole dare vita ad un nuovo progetto. Noi ci abbiamo creduto e l’elettorato ci ha super premiato non a parole ma con i risultati”.

“Al ballottaggio non faremo mai accordi con chi ha paralizzato per 5 anni la città. Conte e’ venuto a Carrara e il 5 stelle si è fermato al 5 per cento. Il cantiere riformista qui continuerà a lavorare e a coinvolgere hi ha voglia di fare politica e cambiare le cose. Questo risultato ci ha regalato entusiasmo e porterà il progetto ad essere centrale anche in Regione Toscana. La politica si deve fare in mezzo alla gente non nelle sedi di partito”, conclude Ferri.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl