app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Caso Uss: arrestato a pm, ‘russo Dmitry dirigeva operazione fuga’

14 Giugno 2024

Milano, 14 giu. (Adnkronos) – Viene indicato come ‘Dima’ e riconosciuto anche dalle foto mostrate a uno degli arrestati nella prima fase dell’inchiesta sulla fuga di Uss, Dmitry Chirakadze il 54enne fermato a Fiumicino su ordine di custodia cautelare in carcere firmato dalla gip Sara Cipolla.

Nel provvedimento, che riguarda anche Maria Yagodina, moglie dell’imprenditore scappato dai domiciliari, emerge come la 33enne abbia consegnato 7mila euro, a uno degli uomini del commando – sono sette gli indagati per concorso nell’evasione di Artem Uss – “per l’acquisto di una automobile” da utilizzare nella fuga. Chirakadze ritenuto uno degli organizzatori del piano viene indicato dall’arrestato, interrogato dal pm, come il “signore russo che ha proposto tutto, che dirigeva come si muove l’operazione”. Nei confronti del 54enne e della moglie di Uss sussiste per il gip “il pericolo di fuga”.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Riforme: Magi, ‘Casellati alimenta confusione su riforma sgangherata’

22 Luglio 2024
Roma, 22 lug. (Adnkronos) – “Perché il governo tramite la ministra Casellati continua ad alimenta…

Dal Fabbro (Iren): “Hub RigeneRare utile per analisi e ricerche”

22 Luglio 2024
Roma, 22 lug. – (Adnkronos) – E’ un hub che “serve a tre funzioni: la prima quella di aprire il d…

Fascismo: Giovanardi, ‘grave che francobollo Foschi continui a circolare’

22 Luglio 2024
Roma, 22 lug. (Adnkronos) – “L’ultima Consulta filatelica, di cui faccio parte, si è svolta press…

Visibilia: a garanzia debito villa del figlio di Santanchè

22 Luglio 2024
Milano, 22 lug. (Adnkronos) – Le manovre per risanare il gruppo Visibilia necessitano di un tempo…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI