app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Cina: sale a 74 il bilancio delle vittime del terremoto

Settembre 7, 2022

Pechino, 7 set. (Dpa/Europa Press/Adnkronos) – Il bilancio delle vittime del terremoto di magnitudo 6,8 della scala Richter che lunedì scorso ha colpito la provincia cinese di Sichuan, nel sud-ovest della Cina, è salito a 74 morti. Lo hanno confermato le autorità cinesi, precisando che 40 di esse hanno perso la vita nella prefettura tibetana di Ganzi, mentre le altre 34 si trovavano nella contea di Shimian, nella città di Yaan, come riporta il ‘China Daily’.

Restano 15 le persone disperse, mentre 253 sono quelle rimaste ferite a Ganzi, di cui cinque in condizioni critiche e 70 gravemente ferite, secondo le informazioni del governo provinciale del Sichuan. A Ganzi, case e strade sono state gravemente danneggiate, l’alimentazione elettrica di sei comuni è stata interrotta, mentre una centrale idroelettrica di medie dimensioni e sei piccole sono state gravemente danneggiate.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl