app-menu Social mobile

Inquadra e leggi gratis
La Ragione su app
  • Home
  • Adnkronos
  • News
  • Covid: Mirabelli (ex Consulta), ‘l’obbligatorietà supera la necessità del consenso’ (2)

Covid: Mirabelli (ex Consulta), ‘l’obbligatorietà supera la necessità del consenso’ (2)

Gennaio 15, 2022

(Adnkronos) – Dal momento che malattia e infezione hanno due diversi significati, potrebbe essere determinante nel pregiudicare il diritto all’indennizzo la firma del consenso data la discordanza fra quanto scritto nel decreto legge che impone l’obbligo vaccinale “…per la prevenzione della infezione da sars…”; e quanto indicato in uno degli allegati del consenso che parla di vaccinazione “…al fine di prevenire la malattia covid 19 causata dal virus sars cov 2..”? “I termini ‘infezione’ e ‘malattia’ non creano disarmonia perché la vaccinazione è resa obbligatoria per evitare la diffusione dell’epidemia e nell’interesse personale per evitare che si possa essere attaccati gravemente dalla malattia”, risponde il giurista.

(di Roberta Lanzara)

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl