app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Equitazione: Italia Polo Challenge, ad Abbiadori esibizione delle giovani sarde del Polo Pony

Giugno 30, 2022

Arzachena, 30 giu. – (Adnkronos) – Sulle tribune del campo sportivo Andrea Corda di Abbiadori, dove si sta svolgendo la tappa sarda di Italia Polo Challenge, la maggioranza del pubblico è femminile. Il polo piace alle donne, perché il polo è anche e soprattutto uno sport al femminile. Tra le particolarità che contraddistinguono questa disciplina ce n’è soprattutto una, che rende il polo unico nel suo…genere: non c’è infatti differenza di genere. Non sono previste competizioni esclusivamente al maschile. Ci sono il polo misto (con la squadra che può comunque essere formata anche da soli uomini) e il polo femminile: l’Italia, in Europa, rappresenta un’eccellenza, essendo campione d’Europa nell’una e nell’altra categoria, con tanto di qualificazione per il Mondiale in programma a Palm Beach dal 26 ottobre al 6 novembre per la squadra guidata dal tecnico Franco Piazza e dal capo equipe Alessandro Giachetti. Tra i giovani sardi che invece si esibiscono ad Abbiadori prima delle partite di Italia Polo Challenge, invece, la presenza di “quote rosa” è massiccia.

E a proposito di Palm Beach e di Stati Uniti, anche l’America ha messo gli occhi sul polo italiano, considerato un movimento in grande espansione. U.S. Polo Assn., marchio ufficiale della United States Polo Association (USPA), organo di governo senza scopo di lucro del polo negli Stati Uniti, è presente in questi giorni ad Arzachena – tramite Incom, licenziatario per l’Europa occidentale del comparto apparel del marchio – come partner tecnico, e lo stesso vale per un altro evento di polo in corso in questi giorni a Roma, Polo for the Cure, con una finalità benefica: quella di sostenere Komen Italia, associazione impegnata nella promozione della prevenzione del tumore del seno e nella realizzazione di progetti per la tutela della salute femminile, e che vede la Fise (Federazione Italiana Sport Equestri) al fianco dell’organizzazione.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl