app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Incendio Malagrotta: con maxi consulenza da 3 a 6 mesi per accertare cause

Giugno 17, 2022

Roma, 17 giu. (Adnkronos) – Tre mesi di tempo per accertare le cause dell’incendio scoppiato in alcuni capannoni della discarica di Malagrotta. Sono questi i tempi della maxi consulenza affidata dalla Procura di Roma ai carabinieri del Noe, ai quali, se servirà saranno dati altri 90 giorni di tempo. Nell’indagine, a carico di ignoti, i magistrati capitolini, coordinati dal Procuratore di Roma Francesco Lo Voi, procedono per i reati previsti dall’articolo 449 del codice penale, delitti colposi di danno.

Al momento non si esclude alcuna ipotesi. Tra le prime verifiche che saranno avviate, ci sono quelle al sistema antincendio, per capire se abbiano funzionato correttamente i sistemi di preallarme, di allarme e poi l’apertura delle bocchette dell’acqua. Qualcosa di rilevante ai fini della ricostruzione del fatto potrà venire anche dai vigili del fuoco, ancora impegnati questa mattina sul posto per estinguere completamente l’incendio nella struttura.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl