app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Intesa Sp: organizzazioni agili e soft skill leve competitività futura

21 Marzo 2024

Milano , 21 mar. – (Adnkronos) – Le nuove competenze conseguenti alle transizioni digitale e green, le twin transition, secondo la definizione della Commissione Europea, sono al centro della ricerca ‘Rethinking Competencies in Twin Transitions’ che Intesa Sanpaolo presenta oggi a Milano. La capacità di anticipare i grandi cambiamenti portati da queste due transizioni e di adattarvisi rapidamente è uno degli elementi su cui si giocherà la competitività delle imprese e delle economie dei Paesi nei prossimi anni. Su impulso di Carlo Messina, ceo e consigliere delegato di Intesa Sanpaolo, la banca è all’avanguardia nella formazione continua e nella riqualificazione delle persone verso le nuove professioni richieste dall’introduzione della tecnologia digitale e nello sviluppo delle nuove modalità di lavoro attente alle esigenze delle persone, al potenziamento delle soft skills e ad un approccio collaborativo.

Il Gruppo supporta le imprese clienti in queste delicate transizioni che stanno ridefinendo gli scenari competitivi a livello globale e che richiedono nuovi modelli interpretativi e predittivi anche rispetto al mondo del lavoro e della formazione.   In questo contesto si inserisce il nuovo report di Look4ward, l’Osservatorio permanente sulle competenze del futuro che la banca conduce in collaborazione con l’Università Luiss Guido Carli e in partnership con Siref Fiduciaria, Accenture e Digit’Ed, con l’obiettivo di individuare i fabbisogni di nuove competenze e di rigenerazione di figure professionali in ambiti distintivi per il Paese.

Lo studio ‘Rethinking Competencies in Twin Transitions’, condotto da Paolo Boccardelli, direttore del centro di ricerca in Strategic change “Franco Fontana” dell’Università Luiss, ha analizzato l’approccio strategico di amministratori delegati e responsabili Hr di pmi e grandi imprese in otto settori: ospitalità, agrifood, energia, sociosanitario, bancario, It, silver economy, blue economy. Lo studio intende fornire una guida alla comprensione delle sfide e delle opportunità delle twin transition e dei suoi impatti sui profili professionali a supporto delle decisioni aziendali, nell’individuazione di percorsi formativi e nelle strategie di passaggio generazionale.  

Le gerarchie rigide non sono più adatte a un contesto in continua evoluzione e le nuove competenze devono potersi esprimere in contesti caratterizzati da modelli organizzativi flessibili e collaborativi, che favoriscano l’apprendimento continuo, le capacità relazionali e l’autonomia, anche attraverso la formazione continua e lo sviluppo di nuove competenze. Fondamentale poi è l’esercizio di una nuova leadership, la capacità di un/una manager di agire come facilitatore, prestando attenzione alla cura delle relazioni, attraverso una leadership basata sul “potere del Noi” piuttosto che sulla centralità del singolo. Solo un approccio di questo tipo permetterà l’accesso a nuovi mercati che la transizione green e digitale apriranno per le aziende capaci di innovare e adattarsi.

Le aziende che si impegnano nelle twin transition sono più attrattive per i clienti, per gli investitori e per i giovani, grazie a una maggiore efficienza e produttività dei processi aziendali. “In un mondo in costante evoluzione, caratterizzato da un’accelerazione dei cambiamenti senza precedenti -spiega Elisa Zambito Marsala, responsabile Education ecosystem and global value programs di Intesa Sanpaolo- ci troviamo di fronte a sfide globali guidate da trend trasformativi della società. Look4ward si pone l’obiettivo primario di individuare i fabbisogni di nuove competenze e di rigenerazione di skills tradizionali in settori strategici, necessari per adeguarsi alle trasformazioni aziendali in corso e ai nuovi business. L’obiettivo è creare azioni e modelli di intervento formativo di innovazione e sostenibilità che generino al contempo valore per le imprese e la creazione di nuove opportunità per il Paese”.    

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Europee: Smeriglio (Avs), ‘Ue sia protagonista su pace, sbarrare strada a climafreghisti’

14 Aprile 2024
Roma, 14 apr. (Adnkronos) – “Siamo sempre più convinti che la sfida che Alleanza Verdi Sinistra d…

Cinema, Amata: “Verrà stilato manifesto per indicare i correttivi, istituzionalizzare Stati generali”

14 Aprile 2024
Siracusa, 14 apr. (Adnkronos) – “Verrà stilato il manifesto sugli Stati generali del Cinema ma no…

Europee: Orlando (Avs), ‘candidatura coerente con mia storia personale’

14 Aprile 2024
Roma, 14 apr. (Adnkronos) – “La libertà dalla paura, la cura per l’ambiente, la giustizia sociale…

Europee: Bonelli (Avs), ‘urgente agire contro cambiamenti climatici’

14 Aprile 2024
Roma, 14 apr. (Adnkronos) – “Voglio iniziare condannando il lancio di missili e droni lanciati da…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI