app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Iran: Provenzano (Pd), ‘non fermiamo nostre proposte per fermare orrore’

Gennaio 20, 2023

Roma, 20 gen. (Adnkronos) – “In Iran, in questo momento, ci sono centinaia di persone che rischiano la condanna a morte o la cui esecuzione è imminente. Con la collega Lia Quartapelle abbiamo deciso di “adottare” le ragazze e i ragazzi arrestati e condannati, per diffonderne la storia e difenderne la vita facendo pressione sul governo iraniano per fermare le esecuzioni”. Lo scrive su Facebook il vicecapogruppo del Pd alla Camera Peppe Provenzano, riportando la storia, terribile, di un giovane disabile iraniano, il 22enne Mansour Dehmardeh, condannato a morte, in via definitiva, dal regime di Khamenei.

“Nei giorni scorsi, in qualità di deputato della Repubblica Italiana, ho inviato una lettera ufficiale all’Ambasciata iraniana a Roma per chiedere l’immediato rilascio di Mansour e per avere notizie sul processo e sulle sue condizioni psicofisiche,denunciando la violazione dei più elementari diritti umani. Non è arrivata alcuna risposta. Non fermiamo le nostre proteste. Fermiamo l’orrore in Iran”, conclude l’esponente dem.

Pd: Da Maria, ‘sarò rappresentante Bonaccini in commissione congresso’

Roma, 27 gen. (Adnkronos) – “Oggi Pina Picierno ha depositato al Nazareno 3000 firme per la candi…

**Pensioni: Schlein, ’20mila esodate, Meloni non aiuta le altre donne’**

Roma, 27 gen. (Adnkronos) – “Giorgia Meloni ha scelto ancora una volta di non aiutare le altre do…

Pd: Sarracino, ‘depositati documenti per candidatura Schlein’

Roma, 27 gen. (Adnkronos) – “Ho appena depositato i documenti per la candidatura di Elly Schlein …

Anarchici: Verini, ‘Cospito rischia di morire in carcere, che aspetta Nordio?’

Roma, 27 gen. (Adnkronos) – “Cospito rischia di morire al 41bis. Lo Stato deve impedirlo. Per rag…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl