app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

M5S: Beghin, ‘le lotte intestine ci indeboliscono, nessuno vuole cacciare Di Maio’

Giugno 21, 2022

Roma, 21 giu. (Adnkronos) – “Nessuno ha pronunciato la parola espulsione. Credo che a questo punto sia necessario un chiarimento, in tutta onestà e col cuore in mano”. Lo dice l’eurodeputata del M5s Tiziana Beghin, al Corriere della sera, a proposito dello scontro Conte-Di Maio.

“La reazione forse un po’ forte dei vicepresidenti nasce dall’esigenza di evitare una percezione ingenerosa nei confronti del Movimento”, spiega Beghin che poi sottolinea: “Sicuramente queste lotte intestine ci rendono più deboli. Questo è un regalo per i nostri avversari e non possiamo permettercelo. In questa fase difficile del nostro Paese e con una guerra che si combatte sul suolo europeo servono unità, dialogo e responsabilità. Abbiamo un nuovo Statuto, un leader voluto dalla base con il 95% dei voti e nuovi coordinatori regionali. La fase due del M5S deve continuare”.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl