app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

M5S: Calenda, ‘Di Maio? Non mi fido, oggi draghiano domani chissà’

Giugno 16, 2022

Roma, 16 giu. (Adnkronos) – “Oggi Di Maio parla in un certo modo ma è nato e ha preso voti dicendo il contrario… quello che conta nella vita è quello che fai, perchè a chiacchiere stiamo messi sempre bene. Per me Di Maio non è un interlocutore, ha fatto disastri e preso in giro gli italiani”. Così Carlo Calenda a L’Aria che Tira.

“Ora fa quello della Nata con la grisaglia che poi, l’unica volta che ha parlato senza foglio in mano gli è scappato di dire che Putin è peggio di un animale… cosa che un ministro degli Esteri non può dire”.

Quindi Di Maio non è meglio di Conte? “Sono entrambi due opportunisti che vogliono restare in quel posto e oggi sono draghiani, ieri salviniani e domani meloniani e dopodomani chissà… Fanno tutto quello che serve per non dover lavorare veramente. Oggi Di Maio fa il draghiano ma io non mi fido di lui, la gente la valuti da come mantiene le parole e fa le cose non dalle chiacchiere”.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl