app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Milano: 61 nazioni e oltre 1000 persone coinvolte, al via dal 4 luglio mondiali Kendo

25 Giugno 2024

Milano, 25 giu. (Adnkronos) – Sessantuno nazioni rappresentate, oltre mille persone coinvolte tra atleti e delegati ufficiali, oltre 10mila spettatori attesi. Il Kendo arriva a Milano con la sua massima competizione. Dal 4 al 7 luglio, si terranno le gare dei Campionati Mondiali 2024 di questa antica arte marziale giapponese. Per quattro giorni, la comunità internazionale del kendo si riunirà all’Unipol Forum di Assago per assistere e partecipare a intense sfide che vedranno protagonisti i migliori atleti e le migliori atlete al mondo.

Il programma è stato presentato questa mattina a Palazzo Marino dall’assessora allo Sport del Comune di Milano Martina Riva, dal presidente della Confederazione Italiana Kendo Matteo Petri e dal presidente del comitato organizzatore WKC2024 Franco Sarra. Al termine dell’incontro, gli atleti italiani Diana Benevelli e Leon Castignola si sono esibiti in una dimostrazione.

“Siamo felici di accogliere a Milano gli atleti e le atlete che si sfideranno nel corso della 19ma edizione dei Campionati del Mondo di Kendo -commenta l’assessora Riva-. Sarà un piacere e un onore assistere alle gare di questa straordinaria competizione internazionale che manca dall’Italia da 12 anni. Sarà un’occasione imperdibile per tutti coloro che amano le arti marziali. E sono certa che, grazie anche agli eventi di presentazione previsti in città, a cominciare dalle dimostrazioni in programma il prossimo weekend in piazza XXIV maggio nell’ambito di ‘Darsena Sport’ il kendo sarà scoperto e apprezzato ancora di più dai milanesi. Ringrazio la Confederazione Italiana di Kendo, il comitato organizzatore dei Mondiali Milano 2024 e la International Kendo Federation per la fiducia riposta nella nostra città”.

La diciannovesima edizione dei Campionati del Mondo di kendo Milano 2024 segna il ritorno in Italia di questo prestigioso evento mondiale, dopo l’edizione del 2012 tenutasi a Novara. L’evento inizierà il 4 luglio alle ore 10 con una cerimonia di apertura, che si svolgerà all’Unipol Forum, seguita dalle competizioni individuali femminili.

Il 5 luglio sarà dedicato alle qualifiche delle gare a squadre, sia maschili che femminili, con inizio alle ore 9.30. Il 6 luglio, a partire dalle ore 10, si disputeranno le competizioni individuali maschili. Infine, il 7 luglio, ultimo giorno di gare, vedrà impegnate le squadre maschili e femminili, qualificate nelle fasi precedenti, sfidarsi nei gironi eliminatori.

Questa edizione ha i numeri di un evento straordinario sotto molti punti di vista: un totale di 61 nazioni saranno rappresentate ai Campionati Mondiali di Kendo, dimostrando la diffusione globale e la popolarità di questa antica arte marziale giapponese. Tra atleti e delegati ufficiali, saranno circa 1000 le persone coinvolte direttamente nelle competizioni e nelle attività connesse all’evento: partecipare sarà un’opportunità unica per vedere in azione i migliori praticanti di kendo provenienti da tutto il mondo. Saranno 18 i competitori italiani (10 uomini e 8 donne) che parteciperanno nelle competizioni individuali e a squadre. Si prevede un’affluenza significativa di spettatori, appassionati di kendo, amanti delle arti marziali e della cultura orientale oppure semplici curiosi: al momento si contano circa 6.000 biglietti venduti in pre-vendita e si prevede un afflusso nei quattro giorni di competizioni di circa 10.000 spettatori. L’Unipol Forum, con la sua capienza e le sue strutture, è pronto ad accogliere tutti i visitatori; all’interno della struttura saranno attive delle aree di ristorazione.

All’interno del forum, ci sarà l’opportunità di visitare 15 banchi espositivi per articoli che celebrano la cultura orientale in generale, offrendo un’esperienza culturale completa e immersiva. Tra gli espositori: Luni – Editoria specializzata in arti marziali, Gohan – Arredamento per dojo, Hasegawa – calligrafia giapponese, oltre che a diversi tra i più importanti bogu-shop del panorama internazionale.

In attesa dei mondiali, il kendo sarà protagonista a Milano, grazie a due eventi del palinsesto “Darsena Sport” promosso dal Comune di Milano: il 29 e 30 giugno dalle 17 alle 21, la CIK sarà presente in piazza XXIV Maggio dove condurrà alcune dimostrazioni. Il mondiale non è solo sport ma anche cultura. La Cik infatti presenta, come evento collaterale al mondiale, la mostra di spade e armature “Samurai – The Art of Arms and Armour”, aperta al pubblico dal 26 giugno al 18 luglio presso l’ADI Design Museum, situato in piazza Compasso d’Oro 1, con ingresso da via Ceresio 7. Sono tre i progetti a finalità sociale quelli collegati al campionato e riguardano: l’arte e disabilità, la scuola e la collaborazione con le case circondariali milanesi per la pubblica utilità.

In occasione dei mondiali sono stati appositamente realizzati da Poste Italiane 4 annulli filatelici, uno per ogni giornata, e un francobollo dedicato alla manifestazione.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Riforme: Magi, ‘Casellati alimenta confusione su riforma sgangherata’

22 Luglio 2024
Roma, 22 lug. (Adnkronos) – “Perché il governo tramite la ministra Casellati continua ad alimenta…

Dal Fabbro (Iren): “Hub RigeneRare utile per analisi e ricerche”

22 Luglio 2024
Roma, 22 lug. – (Adnkronos) – E’ un hub che “serve a tre funzioni: la prima quella di aprire il d…

Fascismo: Giovanardi, ‘grave che francobollo Foschi continui a circolare’

22 Luglio 2024
Roma, 22 lug. (Adnkronos) – “L’ultima Consulta filatelica, di cui faccio parte, si è svolta press…

Visibilia: a garanzia debito villa del figlio di Santanchè

22 Luglio 2024
Milano, 22 lug. (Adnkronos) – Le manovre per risanare il gruppo Visibilia necessitano di un tempo…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI