app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Milano: dopo indagine Park tower, Comune adegua linee guida urbanistica a gip

20 Marzo 2024

Milano, 20 mar. (Adnkronos) – Palazzo Marino si ‘tutela’ dalle inchieste della procura di Milano sull’urbanistica: dopo la delibera sulle linee guida per la rigenerazione urbana approvata dalla giunta lo scorso 23 febbraio, oggi è stata emanata una disposizione di servizio interna. Le nuove regole di fatto ricalcano l’orientamento espresso dalla gip Daniela Cardamone, che negando il sequestro delle Park Towers di via Crescenzago, ha però accolto l’impianto accusatorio dei pm Marina Petruzzella, Mauro Clerici e Paolo Filippini.

“Lo scopo della disposizione – chiarisce il Comune – è orientare temporaneamente l’attività amministrativa per i procedimenti in corso, per i quali non è stato rilasciato, o comunque non si è ancora formato, il titolo edilizio, tenendo conto dell’orientamento del gip di Milano, sino a nuove indicazioni operative e interpretative di carattere legislativo, giurisprudenziale o comunque istituzionale”.

La circolare, firmata dal direttore della rigenerazione urbana Simona Collarini, riguarda gli “interventi edilizi di nuova costruzione o di demolizione e ricostruzione con diversa sagoma, prospetti, sedime e caratteristiche planivolumetriche e tipologiche che prevedono edifici di altezza superiore a 25 metri di altezza e/o con volumetria superiore a 3 mc/mq”, come nel caso delle Park Towers. Questo genere di interventi (100-150 quelli attualmente all’esame degli uffici comunali) dovranno essere sottoposti a piano attuativo o, a seconda dei casi, ad approfondimento specifico. E se a seguito di quella che fino a oggi veniva considerata una “ristrutturazione”, si modifica il numero degli edifici e “manca qualsiasi traccia dell’immobile preesistente”, allora “l’intervento di demolizione e ricostruzione dovrà essere qualificato quale nuova costruzione”.

Le nuove linee guida riguardano anche la “monetizzazione” degli interventi, uno dei punti contestati dai pm, che nell’indagine sulle Park Towers parlano di “operazione speculativa a favore dell’investitore privato”, quantificando in quasi 4,5 milioni di euro il mancato incasso per Palazzo Marino.

La disposizione emanata oggi prevede che la “quantificazione della monetizzazione, in via preliminare e cautelativa andrà inserita nei titoli edilizi clausola espressa di eventuale successivo conguaglio”. E “in casi di particolare complessità il responsabile del procedimento, unitamente al dirigente di riferimento, valuterà di richiedere puntuale perizia finalizzata a verificare la congruità del quantum della monetizzazione, in relazione all’utilità economica conseguita dall’operatore privato per la mancata cessione”.

Le nuove disposizioni “servono agli uffici per procedere temporaneamente nell’ambito di un quadro di riferimento chiaro”, spiega l’assessore alla Rigenerazione urbana Giancarlo Tancredi. “Noi – ribadisce – restiamo convinti che l’amministrazione abbia sempre operato in modo corretto, ma data la situazione che si è creata pensiamo di dover assumere questo come atto di grande responsabilità, in considerazione dell’interesse pubblico generale, del nostro personale, degli operatori e delle famiglie che intendono impegnarsi nell’acquisto o affitto di un appartamento”. Per l’assessore “rimane comunque assolutamente prioritaria e urgente una soluzione rapida del problema da parte degli organi di giustizia o dello stesso legislatore”.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

**Europee: Schlein, ‘oggi approviamo liste, su simbolo riflettiamo’**

21 Aprile 2024
Roma, 21 apr (Adnkronos) – “Oggi approviamo le liste” per “riflettere” su come portare nelle list…

Europee: Paita (Iv), ‘Conte strumentalizza dramma guerra’

21 Aprile 2024
Roma, 21 apr (Adnkronos) – “Giuseppe Conte strumentalizza il dramma della guerra mettendo la paro…

Sostenibilità, Bilotta (Inps): “Con orgoglio al Villaggio per la Terra, in linea con nostri principi”

21 Aprile 2024
Roma, 21 apr. (Adnkronos) – “Inps partecipa all’iniziativa del Villaggio per la Terra perché è in…

Sostenibilità, Bilotta (Inps): “Con orgoglio al Villaggio per la Terra, in linea con nostri principi”

21 Aprile 2024
Roma, 21 apr. (Adnkronos) – “Inps partecipa all’iniziativa del Villaggio per la Terra perché è in…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI