app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

**Milano: pm, ‘bimba di 16 mesi lasciata sola dalla madre per 7 giorni’**

Luglio 21, 2022

Milano, 21 lug. (Adnkronos) – La piccola Diana, nata il 29 gennaio 2021, è stata lasciata sola dalla madre, all’interno della loro abitazione in via Parea, periferia est di Milano, nella culletta, “per sette giorni” consecutivi, senza assistenza e “assolutamente incapace”, vista l’età, di badare a se stessa, “senza generi alimentari sufficienti” e in condizioni di pericolo: tanto da morire “per stenti” e per mancanza di accudimento. Un abbandono che è costato alla madre Alessia Pifferi, 37 anni, il fermo con l’accusa di omicidio volontario pluriaggravato dai futili motivi e premeditazione. E’ questa la ricostruzione che emerge dalle prime indagini della Squadra mobile e del pm di turno Francesco De Tommasi.

La piccola era in un lettino da campeggio e a fianco c’era il biberon ma anche una boccetta di En, un ansiolitico, piena a metà. I medici legali non hanno riscontrato segni di violenza sul corpo, sicuramente è morta di stenti – per gli inquirenti -, ma sarà l’autopsia a chiarire se il farmaco o altri elementi possano aver influito sul decesso.

Il corpo della bimba è stato scoperto ieri, all’alba di mercoledì 20 luglio, a dare l’allarme è stata la stessa madre che l’aveva lasciata per raggiungere il compagno (la piccola è nata da una relazione precedente, ndr) in provincia di Bergamo. L’uomo era all’oscuro di tutto, pensava che la bambina fosse al mare con la zia, la sorella della 37enne.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl