app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Mo: droni Hezbollah aggirano l’Iron Dome, Kiryat Shmona di nuovo in fiamme

3 Giugno 2024

Tel Aviv, 3 giu. (Adnkronos) – Hezbollah ha rivendicato un intenso attacco con droni contro diversi obiettivi israeliani. I militanti del gruppo hanno attaccato postazioni israeliane sulla costa mediterranea, aggirando il sistema di difesa Iron Dome. Lo riporta il canale televisivo libanese ‘Al Mayadeen’, aggiungendo che i combattenti hanno colpito, con un missile guidato anticarro, un veicolo militare israeliano sul monte Adather, a ovest del Kibbutz Sasa, provocando vittime tra i membri dell’equipaggio. Hezbollah ha inoltre colpito con razzi un gruppo di truppe israeliane vicino al sito militare di Ramyah. Le unità di artiglieria hanno anche preso di mira gli spyware israeliani e le attrezzature da ricognizione nei siti militari di Malikyah.

Hezbollah ha lanciato decine di razzi di tipo Grad sulle posizioni delle unità d’artiglieria israeliane ad al-Zaoura. Un incendio sta infuriando anche ad al-Jalil Panhandl e si sta diffondendo verso il più grande insediamento della zona, Kiryat Shmona, i cui residenti sono stati evacuati. Secondo i media israeliani, decine di vigili del fuoco hanno lavorato per più di 6 ore nel tentativo di controllare gli incendi nell’Alto al-Jalil.

Tre sono stati gli attacchi con droni di oggi pomeriggio contro tre distinti obiettivi. Nel primo, i combattenti di Hezbollah hanno lanciato uno sciame di droni suicidi verso il posto di comando e controllo recentemente istituito per la 769a Brigata Territoriale “Hiram” della 91a Divisione, che comanda le operazioni di terra sulla sezione orientale del fronte settentrionale. I droni lanciati da Hezbollah hanno colpito ufficiali e soldati israeliani all’interno di un edificio, incendiandolo e uccidendo diversi uomini, riferisce la stessa tv.

Hezbollah ha anche lanciato un drone suicida contro una tenda militare nel sito militare di Metulla. Sulla costa mediterranea, Hezbollah ha lanciato diversi droni suicidi verso obiettivi situati a sud di Liman, in Palestina. I droni hanno aggirato i sistemi israeliani Iron Dome, che hanno lanciato diversi intercettori ma che hanno fallito nel tentativo di intercettarli.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Pd: Prodi, ‘attiri anche elettori più centristi, ora possibile coalizione ampia’

13 Giugno 2024
Roma, 13 giu. (Adnkronos) – Il Pd ora “deve avere la forza di attirare anche elettori che vengono…

Pd: Schlein, ‘mio sforzo tenere insieme comunità dem dando profilo chiaro’

13 Giugno 2024
Roma, 13 giu. (Adnkronos) – “Se abbiamo fatto il migliore risultato degli ultimi 10 anni è perchè…

**C.Sinistra: Schlein, ‘Conte ha messo veti? Tempo dei veti è finito’**

13 Giugno 2024
Roma, 13 giu. (Adnkronos) – “Cosa mi aspetto da Conte? Mi aspetto da tutti gli interlocutori che …

Governo: Schlein, ‘nessuno ne mette in dubbio legittimità democratica’

13 Giugno 2024
Roma, 13 giu. (Adnkronos) – “Mai messo in dubbio legittimità democratica di questo governo ma il …

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI