app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Nel porto di Civitavecchia due panchine rosse contro la violenza sulle donne, Presidente: ‘inaccettabile’

Novembre 25, 2022

Civitavecchia, 25 nov. (Adnkronos) – In occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne” l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale aderisce alle iniziative già annunciate da Assoporti e, in segno di vicinanza a tutte le donne che hanno subito e subiscono violenza, ha posizionato una panchina rossa all’ingresso dell’ente e una nel terminal delle Autostrade del Mare del porto di Civitavecchia, con accanto a ciascuna un paio di scarpe rosse.

“Non è accettabile che ancora oggi – commenta il Presidente Musolino – si debba parlare di atti di violenza contro le donne. La violenza, in qualsiasi forma è sempre di per sé inaccettabile e lo è ancora di più se perpetrata contro le donne. Per questo, come Porti di Roma e del Lazio, abbiamo simbolicamente posizionato due panchine rosse all’interno del porto di Civitavecchia, per dire basta a questo esecrabile fenomeno”.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl