app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Pd: Bonaccini, ‘destra taglia risorse scuola, noi per investire’

Gennaio 24, 2023

Roma, 24 gen. (Adnkronos) – “In Italia tanti ragazzi non studiano, non si formano e non lavorano (25,1%). E la dispersione scolastica è superiore alla media europea (13,1% contro il 9,9%). In questa situazione, come primo atto di governo la destra ha tagliato le risorse per la scuola nei prossimi anni, prevedendo un ulteriore calo degli studenti”. Così Stefano Bonaccini su Fb.

“Noi abbiamo una visione opposta: pensiamo che sapere e conoscenza siano gli strumenti di cittadinanza essenziali per rendere le persone più forti e la società più giusta. Proponiamo quindi un investimento straordinario per combattere la dispersione scolastica e per promuovere il successo formativo di bambini e bambine, ragazze e ragazzi”.

“Affinché la scuola e la formazione tornino ad essere quell’ascensore sociale che serve ad un Paese bloccato che riproduce diseguaglianze tra ricchi e poveri, maschi e femmine, nord e sud”.

“Per questo motivo, se sarò eletto segretario il Pd -prosegue Bonaccini- si impegnerà per estendere e rendere universale il sistema dei servizi educativi 0-6 anni (nidi e scuole d’infanzia); innalzare l’obbligo scolastico a 18 anni, come premessa necessaria e coerente ad una formazione continua e di massa che accompagni le persone lungo l’arco dell’intera vita; rafforzare l’orientamento scolastico per rompere le barriere culturali e gli stereotipi di genere nella scelta formativa; valorizzare l’istruzione tecnica e la formazione professionale; ridurre il numero degli alunni per classe e prevenire la chiusura delle scuole nelle aree interne e montane”.

Ed ancora: “Potenziare il tempo pieno perché diventi un diritto per tutti; potenziare il sostegno scolastico per gli studenti con disabilità (e per tutta la classe) come imprescindibile fattore di inclusione e qualità; garantire il diritto allo studio, dall’infanzia all’Università, assicurando il pieno accesso a tutti i servizi che lo sostengono (libri, trasporti, mense); realizzare un grande piano di edilizia scolastica: scuole moderne e sicure, efficienti e sostenibili; restituire pieno valore sociale al lavoro e alla funzione di insegnanti e operatori della scuola, a partire dall’adeguamento retributivo e dalla cura verso le condizioni di lavoro”.

**Governo: primo giro boa per Meloni, 100 giorni da ‘maratoneta’ a P.Chigi**

Roma, 27 gen. (Adnkronos) – Cento giorni lunedì. Da “maratoneta”, come lei stessa ha raccontato i…

Fisco: procura Milano sequestra altri 24 mln euro a Brt, s’indaga per caporalato

Milano, 27 gen. (Adnkronos) – La procura di Milano ha disposto il sequestro preventivo per oltre …

Identità Golose, CLAI presenta l’iniziativa solidale con la Comunità di Sant’Egidio

(Adnkronos) – La solidarietà per CLAI è un viaggio a più tappe. Così, conclusa l’iniziativa natal…

Pd: De Micheli consegna firme a Nazareno per candidatura

Roma, 27 gen. (Adnkronos) – “L’onorevole Paola De Micheli, che per prima aveva annunciato formalm…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl