app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Qatar 2022: Valencia risponde a Gakpo, 1-1 tra Ecuador e Olanda e Qatar già eliminato

Novembre 25, 2022

Doha, 25 nov. – (Adnkronos) – L’Olanda non va oltre ad un pareggio per 1-1 con l’Ecuador e deve rimandare la qualificazione agli ottavi di finale dei mondiali di Qatar 2022. Gli ‘arancioni’ passano in vantaggio con un altro gol di Gakpo, ma subiscono il pari a inizio ripresa dal capocannoniere Valencia. La situazione nel gruppo A è apertissima con Olanda ed Ecuador che salgono entrambe a quota 4 punti, a 3 c’è il Senegal, vicinissimo. Il primo verdetto è l’aritmetica eliminazione del Qatar. Tutto si deciderà all’ultima giornata (Olanda-Qatar e Ecuador-Senegal) il 29 novembre.

Comincia fortissimo l’Olanda e trova subito il vantaggio al 6′ con Gakpo: che fa il bis, visto che aveva già sbloccato la sfida d’esordio degli Oranje contro il Senegal. La ‘Tri’ ci mette un po’ a superare il colpo e fino ad oltre la mezz’ora le iniziative ecuadoriane si infrangono su Van Dijk. Quando si accende Valencia, però sono dolori, per fortuna ci pensa Noppert a deviare con i pugni. Nel recupero del primo tempo Estupinan farebbe 1-1 sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma l’arbitro algerino Ghorbal annulla per posizione di fuorigioco attiva di Porozo.

Il gol sfiorato a fine primo tempo dà la spinta giusta all’Ecuador, che al 4′ ripresa riacciuffa gli olandesi. La firma dell’1-1 è sempre la solita, quella di Valencia. L’attaccante del Fenerbahce avvia e conclude l’azione, sfruttando una respinta corta di Noppert sul tiro di Estupinan. La selezione di Alfaro diventa padrona del campo ma non riesce a concretizzare la sua superiorità e con l’andare dei minuti il match si incanala verso il pareggio che in fondo non dispiace a nessuna delle due nazioneli. La più grande emozione del finale, purtroppo, riguarda un infortunio pesante. Quello di Valencia, che aveva stretto i denti e deve uscire invece in barella. Il match finisce dunque 1-1, sia Ecuador che Olanda così avranno bisogno di un solo punto nell’ultima partita del loro girone per passare agli ottavi.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl