app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Strage Erba: difesa, ‘Raffaella spaventatissima, faida in spaccio droga è movente’

16 Aprile 2024

Brescia, 16 apr. (Adnkronos) – Gli assassini della strage di Erba sono scappati “dal terrazzo (di casa Castagna, ndr) o dai tetti. Ci sono più tracce di calpestio su quel terrazzino” che spunta in via Diaz “e se dicono ‘doveva esserci sangue…ma chi lo ha cercato?’ Alle 20.20 ci sono testimoni che parlano della presenza di soggetti, Mario Frigerio (unico sopravvissuto, ndr) indica un extracomunitario. Di Olindo e Rosa non c’è traccia, niente impronte di loro” sulla scena del crimine. E’ uno dei passaggi dell’arringa di Fabio Schembri, difensore dei coniugi Romano, nell’udienza di revisione sul quadruplice omicidio dell’11 dicembre del 2006.

“Ci sono due testimoni ignorati dal giudice della condanna, i due siriani che abitavano di sotto, che dicono di aver sentito rumori di passi dalle 18.30 da casa di Raffaella Castagna. Altra prova nuova, non valutata, è che la casa di Raffaella era frequentata anche quando lei non c’era” li aveva la residenza il cugino di Azouz Marzouk, marito di Raffaella e padre del piccolo Youssef, coinvolto in un giro di spaccio e di ipotetiche vendette.

“Minacce ce ne furono, Azouz fu massacrato di botte nel carcere di Como, Raffaella era spaventatissima: venne avvicinata, venne minacciata, altro che non ci sono state minacce. Ci furono anche gli accoltellamenti, il cugino di Azouz venne accoltellato per questioni legate al traffico di droga. Non ci inventiamo nulla e non ci vergogniamo di nulla, non possiamo abdicare a dichiarazioni che hanno reso. Abbiamo un testimone che dice che c’era una faida interna e ci dà esattamente un movente alternativo” conclude il difensore Schembri.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

‘Sostenibilità: un investimento sociale’, un libro sulle persone che parla a Istituzioni e aziende

23 Maggio 2024
(Adnkronos) – Cosa sta accadendo al tema della sostenibilità in Italia? La sensazione di una indi…

Riforme: Gasparri, ‘ostruzionismo non mi scandalizza ma abbiamo diritto di decidere’

23 Maggio 2024
Roma, 23 mag. (Adnkronos) – “La democrazia diretta fa parte delle priorità programmatiche della c…

Europee: Conte in Toscana, martedì al Teatro Niccolini di Firenze

23 Maggio 2024
Roma, 23 mag. (Adnkronos) – Continua il tour del leader del M5S Giuseppe Conte nei teatri italian…

MO: Smeriglio (Avs), ‘Italia riconosca Stato Palestina’

23 Maggio 2024
Roma, 23 mag. (Adnkronos) – “Non possiamo aspettare che il popolo palestinese, nell’indifferenza …

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI