app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Taiwan, Borrell condanna azioni militari della Cina

Agosto 4, 2022

Bruxelles, 4 ago. (Adnkronos) – “Non c’è giustificazione all’uso di una visita come pretesto per attività militari nello Stretto di Taiwan”. E’ quanto scrive Josep Borrell su Twitter, rilanciando la dichiarazione diffusa la notte scorsa dai ministri degli Esteri del G7, condannando di fatto l’avvio delle esercitazioni militari da parte della Cina come rappresaglia per la visita a Taipei di Nancy Pelosi.

“E’ normale e di routine che i legislatori dei nostri Paesi compiano missioni internazionali”, aggiunge l’Alto rappresentante per la politica estera Ue che “incoraggia tutte le parti a rimanere calme, esercitare moderazione ed agire con trasparenza”.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl