app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Ucraina: media, ‘procuratore generale rimosso intende restare al suo posto’

Luglio 18, 2022

Kiev, 18 lug. (Adnkronos) – Iryna Venediktova ritiene la propria sospensione illegittima e intende restare al proprio posto. Lo scrive il media ucraino Zerkalo Nedeli, citando fonti dell’ufficio del procuratore generale, secondo cui la Venediktova, rimossa temporaneamente dal suo incarico ieri, avrebbe comunicato la propria intenzione di rimanere al procuratore ad interim Symonenko e ai suoi collaboratori più stretti.

Secondo il sito, il parlamentare David Arakhamia avrebbe già proposto agli altri deputati di raccogliere le firme per votare la sfiducia nei confronti della Venediktova. Quanto al capo dei Servizi di sicurezza Ivan Bakanov, anch’egli rimosso temporaneamente dalle sue funzioni, il presidente Volodymyr Zelensky chiederà personalmente alla Verkhovna Rada di votarne il licenziamento e la nomina di un nuovo capo della Sbu.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl