app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Ucraina: morto militare svedese arruolato in Brigata Internazionale

Luglio 19, 2022

Roma, 19 lug. -(Adnkronos) – Un giovane svedese di 28 anni arruolato nella Brigata Internazionale di volontari che affiancano le forze armate ucraine è morto in combattimento nella zona di Donetsk, colpito da una granata al petto.. Lo riferisce la tv di Stato svedese SVT, spiegando che l’uomo aveva avuto in patria esperienze in aeronautica nella regione di Uppsala e si era congedato con il grado di tenente.

Secondo fonti della tv il giovane svedese era arrivato in Ucraina da un paio di mesi per dare un contributo alle operazioni militari alla luce delle sue conoscenze tattiche. All’inizio del conflitto erano circolate informazioni su centinaia di volontari svedesi partiti per difendere l’Ucraina: al momento alcuni di loro – soprattutto quelli con esperienza militare – restano operativi sia nella cosiddetta Brigata Internazionale, sia in unità minori subordinate alle Forze armate ufficiali di Kiev.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl