app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Ucraina: Russia chiede ufficialmente ‘scioglimento’ Agenzia Ebraica

Luglio 22, 2022

Mosca, 22 lug. (Adnkronos/Dpa/Europa Press) – Le autorità russe hanno ufficialmente chiesto lo “scioglimento” degli uffici dell’Agenzia ebraica nel Paese, presentando ricorso in tal senso al tribunale distrettuale di Mosca. Lo ha reso noto un portavoce del tribunale stesso citato dai media russi. Si tratta di un ulteriore passo contro l’organizzazione semi-governativa israeliana, che facilita e incoraggia l’immigrazione ebraica in Israele.

L’azione di Mosca contro l’organizzazione che sovrintende all’immigrazione in Israele è vista come una rappresaglia per la posizione di Israele sulla guerra in Ucraina. L’agenzia ha affermato che le sue attività per ora continuano.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl