app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Ucraina: Russia rimane bandita da competizioni dopo i colloqui con la Uefa

Gennaio 24, 2023

Berlino, 24 gen. (Adnkronos) – Le squadre di calcio russe rimangono, per il momento, bandite dalle competizioni europee, nonostante i colloqui tra la Federazione Russa Rfu e l’organo di governo del calcio europeo, la Uefa. Secondo le informazioni della Dpa, martedì una delegazione russa ha incontrato i funzionari della Uefa a Nyon, in Svizzera. Secondo l’agenzia Interfax, la Rfu ha affermato che il tema centrale dell’incontro è stato il possibile ritorno delle squadre russe alle competizioni internazionali. Il dialogo deve continuare e il prossimo ciclo di colloqui è previsto per febbraio. La Uefa non ha commentato l’incontro. Tutte le squadre nazionali e i club russi sono stati banditi dalle competizioni internazionali organizzate da Uefa e Fifa alla fine di febbraio 2022 a causa dell’invasione russa dell’Ucraina. Di recente, la Rfu aveva discusso di un possibile ritiro dalla Uefa e di un passaggio alla confederazione calcistica asiatica (Afc). Tuttavia, la maggioranza dei suoi dirigenti ha deciso di non lasciare la Uefa. “I ponti non sono stati ancora bruciati”, ha detto il capo della Rfu Alexander Dyukov.

Tennis: Australian Open, Tsitsipas è il primo finalista, battuto Khachanov in 4 set

Melbourne, 27 gen. (Adnkronos) – Il greco Stefanos Tsitsipas è il primo finalista degli Australia…

Shoah: Gravina, ‘Figc in prima linea contro discriminazione e antisemitismo’

Roma, 27 gen. (Adnkronos) – In occasione della ‘Giornata della Memoria’, la Figc ricorda le vitti…

Incidente a Roma, auto si ribalta: morti 5 giovani

Roma, 27 gen. (Adnkronos) – Gravissimo incidente stradale in via Nomentana a Fonte Nuova, vicino …

Vincenzo Mollica festeggia i 70 anni con Fiorello, trono e torta in Via Asiago

Roma, 27 gen. (Adnkronos) – Un trono, la torta e un coro di auguri a cui si sono aggiunti anche s…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl