app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Ucraina trappola per la Russia, in un mese 1000 soldati morti o feriti al giorno

28 Giugno 2024

(Adnkronos) – Maggio è stato un ‘tritacarne’ per i soldati russi in Ucraina, dove – secondo le agenzie di intelligence statunitensi, britanniche e di altri paesi occidentali – ci sono stati una media di oltre 1000 militari uccisi o feriti ogni giorno. Ma come scrive il New York Times citando funzionari statunitensi, nonostante le perdite, Mosca sta reclutando dai 25.000 ai 30.000 nuovi soldati al mese – più o meno tanti quanti stanno uscendo dal campo di battaglia. Ciò ha permesso al suo esercito di continuare a inviare ondate di truppe contro le difese ucraine, sperando di sopraffarle e sfondare le trincee.

È uno stile di guerra che i soldati russi hanno paragonato all’essere messi in un tritacarne, con gli ufficiali in comando apparentemente inconsapevoli del fatto che stanno mandando a morire soldati di fanteria.

A volte, questo approccio si è rivelato efficace, portando l’esercito russo a vittorie come quelle ad Avdiivka e Bakhmut, nell’Ucraina orientale. Ma dirigenti ucraini e occidentali affermano che le tattiche hanno avuto meno successo questa primavera, quando la Russia ha cercato di conquistare terreno vicino alla città di Kharkiv. Funzionari americani affermano che la Russia ha raggiunto un obiettivo fondamentale del presidente Vladimir Putin, creando una zona cuscinetto lungo il confine per rendere più difficile l’ingresso nel Paese da parte degli ucraini. Ma l’attacco non ha minacciato Kharkiv e alla fine è stato fermato dalle difese ucraine.

“Il presidente Putin e Mosca hanno davvero provato a fare grandi progressi, a sfondare le linee del fronte questa primavera”, ha detto il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, in un’intervista con il New York Times. “Ci hanno provato e hanno fallito. Hanno fatto piccoli progressi e stanno pagando un prezzo molto alto”.

Le vittime russe sono aumentate in altri periodi, specialmente durante gli assalti ad Avdiivka e Bakhmut. Ma gli assalti a quelle città sono stati distribuiti su diversi mesi. La spinta di maggio, sia fuori Kharkiv che lungo il fronte orientale, ha comportato periodi più intensi di attacchi di ondate russe. Gli analisti dell’intelligence militare britannica hanno affermato che le vittime russe di maggio, stimate in una media di 1.200 al giorno, sono state le più alte della guerra.

Gli scontri del mese scorso hanno decimato la città di Vovchansk, a circa 40 miglia da Kharkiv, dove ucraini e russi sono impegnati in una dura battaglia per il controllo. I soldati russi hanno dichiarato su Telegram che le loro unità stanno subendo perdite elevate. Alcuni affermano che i loro ranghi vengono falcidiati da droni, mitragliatrici e sbarramenti di artiglieria.

Le vittime hanno costretto la Russia a inviare nuove reclute in Ucraina in tempi relativamente brevi, il che significa che i soldati inviati al fronte sono scarsamente addestrati. I droni onnipresenti, inoltre, hanno reso facile per entrambe le parti individuare e colpire le forze nemiche. E le mine e le munizioni a grappolo rendono il movimento in campo aperto un’impresa quasi suicida.

Da quando Putin ha lanciato un’invasione su vasta scala nel febbraio 2022, almeno 350.000 soldati russi sono stati uccisi o feriti, ha recentemente affermato il segretario alla Difesa Lloyd J. Austin III. Le stime britanniche stimano che il numero dei russi uccisi o feriti sia superiore a 500.000.

Le stime statunitensi delle vittime della guerra si basano su immagini satellitari, intercettazioni di comunicazioni, social media e dispacci dei giornalisti, nonché su resoconti ufficiali di Russia e Ucraina. Ma tali stime variano, anche all’interno del governo statunitense.

Stime affidabili sulle vittime dell’Ucraina sono più difficili da ottenere. I funzionari ucraini custodiscono attentamente questi numeri. Diversi funzionari statunitensi insistono di non avere un resoconto accurato. Zelenskyj ha affermato che nei primi due anni di guerra furono uccisi 31.000 soldati ucraini, ma i funzionari americani affermano che quel numero sembra sottostimare le perdite dell’Ucraina.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

**Corruzione: finito interrogatorio garanzia, Toti non risponde a domande**

19 Luglio 2024
Genova, 19 lug. – (Adnkronos) – Si è avvalso della facoltà di non rispondere il governatore ligur…

Dl Casa: Rixi, ‘risposta concreta a studenti, lavoratori e giovani coppie’

19 Luglio 2024
Roma, 19 lugAdnkronos) – “Col decreto Salva-Casa voluto dal vicepremier e ministro al Mit Matteo …

Centrosinistra: Conte a Renzi, ‘io ora interlocutore? Politica è cosa seria’ (2)

19 Luglio 2024
(Adnkronos) – “Gli ultimi anni Matteo Renzi si è vantato sempre di aver mandato a casa il governo…

Centrosinistra: Conte a Renzi, ‘io ora interlocutore? Politica è cosa seria’

19 Luglio 2024
Roma, 19 lug. (Adnkronos) – “Renzi prima mi attaccava sulla gestione della pandemia e ora dice ch…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI