app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Covid: si allunga iter vaccino Sputnik, Oms ‘rinviate ispezioni in Russia’

Marzo 16, 2022

Milano, 16 mar. (Adnkronos Salute) – Per quanto riguarda il vaccino anti-Covid Sputnik, “dovevamo fare le ispezioni in Russia a partire dal 7 marzo e sono state rimandate a una data successiva”. A spiegarlo è stata Mariângela Simão, Assistant Director-General dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), per l’Accesso ai farmaci e ai prodotti sanitari. Si allunga dunque l’iter di valutazione del prodotto scudo made in Russia. Le ispezioni si sarebbero dovute tenere a marzo, quindi dopo l’invasione dell’Ucraina. “L’ispezione – ha spiegato Simão durante il briefing di oggi – ha subito” un rinvio “per via della situazione e persino della situazione relativa alle opzioni di volo, al supporto finanziario, alle carte di credito e ad altri problemi operativi. Si sta discutendo di questo con gli sviluppatori russi e la nuova data sarà fissata il prima possibile” per proseguire la valutazione di Sputnik V.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl