app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

Sanità, Schillaci su carenza infermieri: “Puntare su specializzazioni universitarie”

4 Luglio 2024

Roma, 4 lug. (Adnkronos Salute) – “Il ministero della Salute riconosce pienamente il valore degli infermieri per la tenuta e lo sviluppo del Servizio sanitario nazionale. Lo dimostrano le misure che abbiamo adottato per migliorarne le condizioni di lavoro, penso all’abolizione del vincolo di esclusività e agli incentivi per quanti lavorano nei servizi d’emergenza. Siamo consapevoli della grave carenza di infermieri nel nostro sistema sanitario, la stiamo affrontando con interventi urgenti come il reclutamento di personale dall’estero e anche grazie alle interlocuzioni costanti con la Fnopi stiamo valutando soluzioni a lungo e medio termine per sostenere gli infermieri che abbiamo in Italia e per migliorare il loro profilo professionale. Vogliamo infatti rendere più attrattiva questa importante professione non solo economicamente, ma anche con migliori e più certe prospettive di carriera. Un passo fondamentale in questa direzione è l’evoluzione della professione infermieristica verso specializzazioni universitarie, per rispondere alle sfide del futuro e garantire un’assistenza sanitaria sempre più qualificata ed efficiente”.

Così il ministro della Salute Orazio Schillaci, in un videomessaggio inviato alla presidente della Federazione nazionale degli Ordini delle professioni infermieristiche (Fnopi), Barbara Mangiacavalli, e alla presidente della Conferenza dei rettori delle università italiane (Crui), Giovanna Iannantuoni, in occasione dell’incontro ‘Sfide e opportunità della professione infermieristica’, promosso oggi a Roma da Fnopi e Crui.

“Guardiamo ai giovani ed è apprezzabile il video motivazionale realizzato da Fnopi – ha poi aggiunto Schillaci – per far conoscere ai ragazzi delle scuole superiori le opportunità offerte dalla professione infermieristica e per incoraggiarli a intraprendere questo percorso formativo e professionale. La giornata di oggi rappresenta un’occasione importante per un confronto istituzionale e costruttivo per delineare insieme le strategie per la professione infermieristica. Sono certo che grazie alla collaborazione tra le istituzioni, la Fnopi e le università riusciremo a superare le criticità attuali e a valorizzare al meglio gli infermieri, patrimonio del nostro Servizio sanitario nazionale”.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Sanità: primo morto di West Nile del 2024, 7 nuovi casi per un totale di 13

25 Luglio 2024
Milano, 25 lug. (Adnkronos Salute) – Sette nuovi casi di virus West Nile in una settimana, che po…

Tumori, a Siena 2 interventi al cervello su pazienti svegli

25 Luglio 2024
Siena, 25 lug. (Adnkronos Salute) – “Innovativi interventi di asportazione di tumore cerebrale co…

Tumori, l’indagine: “L’84% dei pazienti senza psiconcologo che per 7 su 10 è utile, anche online”

25 Luglio 2024
Roma, 25 lug. (Adnkronos Salute) – Il supporto psico-oncologico online può essere molto utile per…

Altroconsumo: “Con Dl liste d’attesa ancora lontani dalla soluzione”

25 Luglio 2024
Roma, 25 lug. (Adnkronos Salute) – Il decreto legge sulle liste d’attesa che è stato approvato, p…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI