app-menu Social mobile

Scarica e leggi gratis su app

Il riscaldamento globale destabilizza il ciclo dell’acqua

Maggio 4, 2022

(Adnkronos) – Il ciclo dell’acqua sta accelerando, e questo fenomeno è insieme causa e effetto del cambiamento climatico. E’ quanto afferma uno studio dell’Istituto di Scienze Marine del Consiglio Superiore per la Ricerca Scientifica di Barcellona, che spiega come il riscaldamento globale stia facendo aumentare il tasso di evaporazione delle acque superficiali in mari e oceani, provocando una maggiore circolazione dell’acqua nell’atmosfera sotto forma di vapore. Questo fenomeno ha implicazioni sia per gli oceani che per i continenti, dove le tempeste diventeranno sempre più intense e potrebbe inoltre spiegare l’aumento delle precipitazioni in alcune aree polari dove il fatto che piova invece di nevicare accelera lo scioglimento dei ghiacci.

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI

LA RAGIONE – LE ALI DELLA LIBERTA’ SCRL
Direttore editoriale Davide Giacalone
Direttore responsabile Fulvio Giuliani
Sede legale: via Senato, 6 - 20121 Milano (MI) PI, CF e N. iscrizione al Registro Imprese di Milano: 11605210969 Numero Rea: MI-2614229

Per informazioni scrivi a info@laragione.eu

Copyright © La Ragione - leAli alla libertà

Powered by Sernicola Labs Srl