app-menu Social mobile

Skip to main content
Scarica e leggi gratis su app

La metamorfosi ecologica della carta washi

24 Maggio 2024

(Adnkronos) – Nata dall’incontro con gli artigiani cinesi oltre 1300 anni fa, la carta washi è uno dei materiali più utilizzati dagli artisti e dagli arredatori giapponesi, che la apprezzano per la sua eleganza. La sua produzione, però, presenta molti inconvenienti sotto il profilo ambientale. Un team di ricerca giapponese avrebbe individuato una soluzione. Si tratta di una piccola modifica del processo produttivo originario; l’aggiunta di polimeri ai materiali tradizionali, infatti, renderebbe la carta washi ecosostenibile. Lo studio è comparso su Composites Part A: Applied Science and Manufacturing.

La Ragione è anche su WhatsApp. Entra nel nostro canale per non perderti nulla!

Leggi anche

Bianconi (Assobioplastiche): “Calo consumi, illegalità, concorrenza sleale frenano settore”

12 Giugno 2024
Roma, 12 giu. (Adnkronos) – “Dopo un decennio di crescita costante, la contrazione nel largo cons…

Gava: “Aprire un tavolo con settore bioplastiche compostabili”

12 Giugno 2024
Roma, 12 giu. (Adnkronos) – “Voglio aprire con voi un tavolo per quanto riguarda i Codici Ateco m…

A2a, Mazzoncini: “Su Milano investiti 1 miliardo e 200 mln euro”

12 Giugno 2024
Milano, 12 giu. – (Adnkronos) – “Nell’anno in corso, l’elemento più importante a Milano, dove ge…

La filiera della bioplastica compostabile, numeri e ostacoli alla crescita

12 Giugno 2024
Roma, 12 giu. (Adnkronos) – Dopo un decennio di crescita pressoché costante, che ha visto triplic…

LEGGI GRATIS La Ragione

GUARDA i nostri video

ASCOLTA i nostri podcast

REGISTRATI / ACCEDI